Lancio di dadi: Fenati (Marinelli-Rivacold Snipers) ostacolato partirà dalla quarta fila

Marinelli Rivacold Snipers Team

Marinelli Rivacold Snipers Team

SPIELBERG (Austria) – Ostacolato da Di Giannantonio (che poi si è scusato), Romano non gode di un giro straordinario nel finale ed è costretto ad accontentarsi della quarta fila domani. È comunque in buona compagnia, visto che accanto a lui c’è Joan Mir, il suo rivale di sempre e ironia della sorte ingiusta, davanti ad entrambi troviamo proprio Di Giannantonio. Settima fila per il suo compagno di squadra Jules Danilo, anche lui bloccato dal traffico in pista.

Romano Fenati: “Sono amareggiato perché oggi era tutto a posto e mi aspettavo una prima fila sicura. Il traffico in pista è sempre assurdo ma basterebbe un po’ di correttezza in più da parte di alcuni e un po’ di disciplina in più da parte di altri. Avete mai sentito forse che io abbia ostacolato qualcuno nel suo giro veloce? Tanto vale giocarsi la pole ai dadi“.

Jules Danilo: “Il feeling con la moto è sempre stato buono fin dalle libere e, per la qualifica, non abbiamo apportato molte modifiche. Pertanto, a mio avviso, la settima fila non rispecchia il lavoro fatto fin qui. Domani cercheremo di fare una buona partenza e recuperare più posizioni possibili”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>