Mind the gap: ma a Fenati e Danilo (Snipers Team) piace il circuito di Silvestone

di 

24 agosto 2017

Romano Fenati (Snipers team)

Romano Fenati (Snipers team)

SILVERSTONE (Inghilterra) – Cambiati 13 euro in sterline, si arriva in Inghilterra con la voglia di non prendere più paga. Il circuito di Silverstone piace molto a Romano Fenati anche se, ad oggi, la Regina non lo ha ancora fatto baronetto e di coppe inglesi, sul caminetto, non ce n’è. Si lavorerà perché ci sia sempre una prima volta. Anche a Jules piace la guida all’inglese e anche lui vorrebbe riscattarsi dal risultato con le tiracche rimediato sui monti di Spielberg.

Romano Fenati: “Silverstone è un circuito che mi piace, adatto al mio stile di guida. Le previsioni meteo sembrano favorevoli e ci impegneremo al massimo per far dimenticare la battuta di arresto austriaca. Abbiamo bisogno di far bene per il morale e per riprendere fiducia”.

Jules Danilo: “Silverstone mi piace molto, il tracciato mi ricorda quello di Austin. Lo scorso anno ho avuto un buon feeling per tutti e tre i giorni. Dobbiamo rimanere concentrati e lavorare sul set up fin da subito. In Austria abbiamo lavorato bene il venerdì ma poi non siamo riusciti a migliorare per la gara. Qua daremo il massimo per tornare nelle posizioni che contano”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>