Edilizia residenziale pubblica, venerdì scade il termine per la presentazione delle domande

di 

25 agosto 2017

PESARO – Ancora pochi giorni per la presentazione delle domande finalizzata alla formazione della graduatoria per l’assegnazione di un alloggio di edilizia residenziale pubblica sovvenzionata, nel comune di Pesaro.  La scadenza, tassativa, è fissata per venerdì primo settembre 2017.

La domanda dovrà essere recapitata secondo una delle seguenti modalità:

recapitata a mano allo Sportello Informa&Servizi del Comune di Pesaro in  Largo Mamiani n.11 – dal lunedì al venerdì negli orari di apertura al pubblico;

spedita con Raccomandata A.R., (farà fede il timbro postale di spedizione) al seguente indirizzo:

Comune di Pesaro Piazza del Popolo, nr. 1 -61121 PESARO; oppure trasmessa

via pec esclusivamente all’indirizzo: comune.pesaro@emarche.it .

Per tutte le informazioni sui requisiti per accedere alla graduatoria  e la relativa modulistica, si ricorda che la domanda redatta in bollo, dovrà contenere tutte le informazioni necessarie per la verifica di ammissibilità e per la regolare formulazione della graduatoria e pertanto dovrà essere redatta sull’apposita modulistica predisposta dal Comune di Pesaro, reperibile nel sito web istituzionale del Comune di Pesaro: http://www.comune.pesaro.pu.it – notizie in primo piano  e  Area tematica “Politiche per il Sociale”; all’Urp  (ufficio relazioni con il pubblico – Sportello Informa&servizi – Largo Mamiani, 11  dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00) o al  servizio Politiche Sociali del  Comune di Pesaro in  via Mameli, 9  Piano (3° piano),  nei seguenti orari e giorni:  mattina: lunedì, giovedì e venerdì 10.00 -13.00 pomeriggio: martedì 15.00 – 16,30

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>