Gp di Silvestrone, Fenati in Pole come Pasini, anche Valentino Rossi splendido secondo

di 

26 agosto 2017

Valentino Rossi (foto Fb tratta da Valentino Rossi VR46 Official)

Valentino Rossi (foto Fb tratta da Valentino Rossi VR46 Official)

SILVERSTONE (Inghilterra) – Romano Fenati è un pilota vecchia maniera, uno “che non la vuole lunga”.

Parla poco e spalanca il gas senza fare tanto “cinema” ma questo- sia detto per chiarezza- nella MotoGp non è un bene: in MotoGp bisogna fare “cinema”, per gli sponsor per la Tv.

L’ascolano, in sella alla Honda del team Snipers Marinelli Cucine- Rivacold, in Moto 3 ha dominato nel sabato inglese a Silverstone.

Ha dominato alla Romano.

In mattinata, con pista ancora umida, ha avuto il coraggio di montare – nelle fasi finali del turno- una slick e, rischiando il giusto, ha stracciato tutti rifilando più di 2 secondi e mezzo di distacco al secondo.

Nel pomeriggio, in qualifica, Romano grazie a un giro mozzafiato, si è regalato la quarta pole position di carriera davanti, per 116 millesimi, a Mir, al suo avversario diretto per la conquista del titolo.

Domani la Moto 3 scatterà alle 13.40, con Antonelli che partirà dalla quinte piazza, Migno dalle sesta e Bulega dalla ottava.

In Inghilterra la gara della Moto 3 prenderà il via alle 13.40.

Se Fenati è un pilota vecchia maniera Vale Rossi, con i suoi 38 anni è un pilota “giovanissimo”. Solo il “gatto selvatico” Marquez, infatti, ha tolto la soddisfazione a Rossi di festeggiare con una pole il suo 300esimo Gran Premio di carriera per pochissimi millesimi.

Marquez a Silverstone ha stravolto le leggi delle fisica, rimanendo in piedi nonostante in alcune curve fosse praticamente steso a terra ed ha siglato un crono (1’59”941) da paura, ma Vale ha “chiuso gli occhi” ed è entrato a vita persa nei curvoni inglesi: che spettacolo Vale, sembrava un ragazzino.

Terzo Crutchlow, in gran spolvero, quindi Vinales che apre le seconda fila mentre Lorenzo il Magnifico conquista la quinta piazza davanti al sempre consistente Desmo Dovi da Forli.

La Moto Gp, in terra di Albione, scatterà alle 16,30.

Il pilota che corre con una mano sola, Mattia Pasini da Riccione, ha siglato la pole in Moto 2, terzo un grande Morbidelli, quinto un gigantesco Luca Marini.

I tre, nelle fasi finali della qualifica, hanno dato spettacolo e domani ci faranno divertire in gara, la Moto 2 scatta alle ore 15, un gran bel po’.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>