La Vuelle si allena con Beast Technologies

di 

28 agosto 2017

PESARO – La VL Pesaro è lieta di annunciare di aver concluso un accordo di collaborazione con Beast Technologies per l’utilizzo dell’hardware e del software ideato per supportare e monitorare il lavoro di preparazione atletica dei giocatori biancorossi.

Roberto Venerandi ed Eliano Crudelini saranno i primi preparatori nella pallacanestro italiana ad utilizzare il sistema di monitoraggio e rilevazione dati nel lavoro “a secco” coadiuvati da remoto dallo staff del Beast Strenght Lab.

“Beast Technologies”, nasce nel 2013 dall’intuizione imprenditoriale di tre ingegneri aerospaziali. Tommaso Finadri, Lucio Pinzoni ed Ernst-Vittorio Haendler che hanno unito la loro conoscenza e l’hanno racchiusa in un fitness tracker di 1 cm x 4 ad oggi unico nel suo genere e concepito per monitorare l’allenamento pesi in palestra. Questo rivoluzionario sensore permette di tracciare e di ricevere in modo accurato informazioni essenziali per chi si allena in palestra. Basta indossarlo, collegarlo al telefono via Bluetooth e scaricare l’app iOS o Android: il sensore rileverà in tempo reale forza, velocità, potenza e esplosività durante l’esecuzione dell’esercizio sulla App Beast dello smartphone. I dati che ne derivano si salvano automaticamente su un portale web così da poter programmare al meglio gli allenamenti e consentire il monitoraggio dei propri progressi.

 

Con l’esperienza maturata dalla società milanese in questi anni con numerose squadre professionistiche in tutto il mondo, VL Pesaro può avvalersi di Beast Strength Lab, un servizio avanzato dedicato ai team professionistici e basato sull’analisi dei Big Data.

Oltre a suggerire come ottimizzare i carichi d’allenamento al meglio grazie al Velocity Based Training, Beast Strength Lab è un’arma in più a servizio del preparatore Roberto Venerandi e servirà a quantificare ed a personalizzare i programmi di allenamento, stimolare la competitività degli atleti e infine a monitorarne i progressi mettendo in luce i parametri chiave che più influiscono sulle performance in campo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>