Ricci apre il Convegno dello Sperimentale: “Nelle nostre scuole faremo rispettare la normativa sui vaccini”

di 

4 settembre 2017

PESARO – «Abbiamo una grande tradizione educativa: siamo orgogliosi dei nostri nidi, delle materne, del rapporto con le scuole convenzionate e paritarie. Continueremo con determinazione a tenere unito il mondo della scuola, per migliorarlo ancora: il futuro delle comunità si costruisce sui percorsi educativi. Vogliamo una città a misura di bambino, anche per migliorare la qualità della vita». Lo ha detto il sindaco Matteo Ricci, aprendo il convegno «Costruire un sistema integrato 0-6 anni» al teatro sperimentale insieme all’assessore Giuliana Ceccarelli con educatrici, insegnanti e professionisti del settore.

«Nell’anno scolastico che si aprirà  – ha evidenziato Ricci – c’è la novità dell’obbligo delle vaccinazioni, che in queste ore sta creando qualche problema organizzativo. Ma è una legge che noi condividiamo in toto e faremo rispettare. Insieme alle istituzioni scolastiche stiamo lavorando per organizzare il sistema nel miglior modo possibile, conciliandolo con le necessità delle famiglie». Ancora: «In alcune strutture sono stati fatti altri piccoli interventi di manutenzione straordinaria.  Dallo scorso anno abbiamo sbloccato risorse in più da dedicare alle scuole. Alla fine sono diversi milioni di euro in totale: non bastano mai, ma sicuramente in molti casi sono migliorate le situazioni strutturali e di decoro». Sui contenuti del decreto che istituisce il sistema integrato 0-6 anni: «E’ una grande opportunità di innovazione: guardavamo proprio a questo quando abbiamo istituito l’assessorato alla Crescita. Un percorso educativo integrato, costruito su quel modello. Ora dobbiamo applicarlo con ancora più convinzione per essere protagonisti dello sviluppo», ha concluso il sindaco.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>