E-commerce e gaming: le abitudini degli italiani sul web

di 

7 settembre 2017

 

E-commerce e gaming: le abitudini degli italiani sul webDopo un 2016 da record, anche il 2017 ha confermato la tendenza dello shopping online: se da un lato le aziende hanno aumentato la loro presenza con uno shop sul web, dall’altro gli italiani si sono dimostrati sempre più spesso convinti dagli acquisti online. Oltre allo shopping, poi, è molto amato anche il gaming: giocare ai browser game è l’altro passatempo preferito dagli italiani su Internet, dovuto sicuramente alla comodità di accedervi, senza dover scaricare programmi o acquistare appositi device. Vediamo dunque quali sono i numeri che riguardano gli e-commerce e i browser game in Italia.

Generazione e-commerce: i dati in Italia

Secondo i dati e le previsioni raccolte dalla School of Management del Politecnico di Milano, quest’anno il settore e-commerce tricolore viaggerà verso i 23,4 miliardi di euro di fatturato, con un incremento del +20% rispetto allo scorso anno (un anno già da record). I motivi di questa crescita? Sostanzialmente tre: l’aumento del PIL delle famiglie italiane (+0,9%), l’aumento del numero di e-commerce e dunque dei prodotti/servizi disponibili sul web, e ovviamente l’aumento della sicurezza informatica delle piattaforme, che ha spinto gli italiani a fidarsi sempre più spesso di questi portali di vendite online. A tal proposito, va anche sottolineata la crescita del numero degli acquirenti online, che ha registrato un ottimo +26% rispetto al 2014.

E-commerce e gaming: fatturati a confronto

Non solo e-commerce: gli italiani spendono su Internet anche per giocare online ai browser game, soprattutto se parliamo dei casinò telematici. Certo, i fatturati registrati nei due settori non sono confrontabili in quanto a cifre, ma tenendo conto delle debite proporzioni ci si accorge che la nicchia del gaming sta correndo veloce: stando alle rilevazioni dello scorso anno, infatti, il settore dei casino online ha sfondato il muro degli 800 milioni di euro, il che testimonia l’affezione che provano gli italiani verso questo comparto così divertente. I giochi più amati? Le slot, il poker online e ovviamente la roulette: un grande classico che può essere giocato anche su Internet, e che consente di mettere in pratica le migliori strategie per vincere alla roulette, disponibili online nei siti di gaming autorizzati.

E-commerce in Italia: i settori più prolifici

Tornando al discorso dell’e-commerce, quali sono i trend dello shopping online, i settori più prolifici e le nicchie preferite dagli italiani che acquistano online? In prima posizione troviamo gli acquisti relativi al settore del turismo, che nel 2016 ha raggiunto un valore superiore ai 9 miliardi di euro. A seguire troviamo altri due settori particolarmente imponenti per quanto concerne lo shopping online in Italia: l’elettronica di consumo (quasi 4 miliardi di euro) e l’abbigliamento, che invece sfiora un valore di 3 miliardi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>