58 associazioni cittadine in piazza per la seconda edizione di Ratata’p Pesaro Festival

di 

22 settembre 2017

foto ridottaPESARO – Domenica 1 ottobre torna Ratata’p Pesaro Festival, coordinato dall’associazione di promozione sociale Team Mamme in collaborazione con Centro Servizi Volontariato  Marche, AUSER, UISP sport per tutti, Noi Judo asd, Escudo Volley asd, con il patrocinio del comune di Pesaro.

L’iniziativa, alla seconda edizione, si svolge in piazza del Popolo, Mercato delle erbe (piazzetta del San Domenico) e nei  locali dell’ex farmacia Zongo.

“Tengo molto all’evento – ha sottolineato l’assessore comunale Rito Briglia –  e credo nei valori che rappresenta, la collaborazione e la solidarietà. Pesaro, dove al momento soffiano venti di separazione,  ha molto bisogno di unione. L’unione delle associazione è un segnale molto bello.”

“A Pesaro si vive bene perché c’è una solida rete di volontariato – ha precisato il consigliere della Regione Marche Andrea Biancanie le associazioni sono molto attive, c’è una forte coesione sociale. Le Amministrazioni sono consapevoli del loro prezioso aiuto. Quello che manca è un dialogo per evitare sovrapposizioni e creare sinergie. Ratata’p Pesaro Festival ha proprio questo obiettivo, far condividere un progetto alle associazioni ed esprime bene il fatto che si sta andando nella direzione del fare sistema e della collaborazione.”

E’ il primo festival completamente dedicato alle associazioni pesaresi operanti nei settori della promozione sociale, sportiva, artistica, culturale e di volontariato che consentono di creare integrazione, aggregazione e collaborazione tra cittadini.

Il tema scelto per edizione 2017 e sottosopra che caratterizza il ricco  programma  articolato in tre attività: il mercato delle associazioni, per la raccolta fondi e donazioni; la promozione delle associazioni pesaresi che hanno aderito al festival con performance, laboratori, conferenze, spettacoli e la partecipazione virtuale alla piattaforma internet dedicata (su wwwratatap.altervista.org il catalogo delle associazioni).

L’ obiettivo dell’appuntamento è dare visibilità e rilievo al tessuto associativo della città e creare una rete sociale in grado di valorizzare culturalmente e socialmente il tempo libero dei cittadini.

In particolare dalle 10 alle 22 saranno proposti, ad ingresso libero e gratuito, conferenze e brevi seminari, spettacoli di intrattenimento sul tema “sottosopra”,  laboratori ricreativi per bambini, adolescenti, giovani e adulti, dimostrazioni di discipline sportive. Teatro, arte, lettura e creatività, il tutto intervallato da momenti condivisi, quali musica e pranzo per il quale ogni partecipante porterà qualcosa da offrire agli altri.

Saranno inoltre illustrati i meccanismi di solidarietà dei gruppi di acquisto.

Le associazioni partecipanti sono 58, culturali, di volontariato, sportive, di tipo sociale, individuate in collaborazione con i Quartieri della città. E’ previsto un evento in chiusura, proposto dall’associazione Kairòs, con contributo volontario (non superiore a 5 euro).

 

Ecco tutte le associazioni presenti:

TEAM MAMME, ITTICO ART LAB, SPAZIO MACULA, TEATRO DEI BOTTONI, LIBERA MUSICA,

VICOLOCORTO, PROART, CORO FILARMONICO, LICENIDE, CESVI, ASSOCIAZIONE CICI,

ARCOIRIS, TOC APS, ASS. MONTESSORI, CASCALMONDO, PESAROFORKIDS, TAVOLO

STUDENTI, PERCORSO DONNA, UNIONE ITALIANA DEI CIECHI E DEGLI IPOVEDENTI –

ONLUS, GAS, SOS FAMIGLIA, ASS. DAMO’, ASSOCIAZIONE MUSICA DELL’ANIMA, NOI JUDO

MONTECCHIO – PESARO, HIP HOP CONNECTION, SOCIETA’ A.S.D. FORMICA RUGBY, SHEN

LONG KUNG FU, TIRO A SEGNO, ALE’ MURAGLIA,CENTER STAGE, UNIONE TAEKWONDO

ITALIA ASD, UISP,ESCUDO VOLLEY, S.E.C SOCIETÀ DI EDUCAZIONE CINOFILA, FORUM

DELLE FAMIGLIE, CAV – FORUM, NOI COME PRIMA, CASA LEONARDO – A.I.A.S. PESARO,

ABIO – FORUM, CITTÀ DELLA GIOIA, BANCA DEL TEMPO, AMICI DEL QUILOMBO, AMICI DI

ANDREA, UNICEF, LEGAMBIENTE, PIATTAFORMA SOLIDALE, CSV MARCHE, ANFFAS,

ASSOCIAZIONE A.TRE.CON

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>