Avanti con ‘zero semafori': rotatoria al Trony di via Mameli e conferma per quella di via Milano

rotonda via mameliPESARO – Matteo Ricci approva la nuova viabilità di via Milano: «La sperimentazione sta andando bene. Verificheremo ancora per un mese gli effetti collaterali». Ma il sindaco è orientato alla conferma della rotonda: «Credo che sarà una scelta strutturale. Così come la rotatoria all’incrocio tra via Solferino e via Ponchielli, che renderemo stabile». Nella mattinata nuovo punto della situazione con i tecnici comunali. Il sindaco esce mettendo sul tavolo il progetto del rondò sperimentale tra via Mameli, via Belvedere e via del Monaco: «Partiremo i primi giorni di novembre, eliminando il semaforo all’altezza del Trony. E il prossimo anno interverremo su Largo Tre Martiri». Nel frattempo, «stiamo ragionando con il quartiere anche su Borgo Santa Maria, dove c’è un semaforo molto lungo proprio in mezzo al centro abitato».

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  1. Che rotatoria è? Non ruota nessuno: in quell’incrocio non ci sono immissioni laterali.
    E’ solo un cambio del diritto di precedenza al flusso in uscita da Pesaro che svolta a sinistra in via Milano, quel flusso che prima (salvo regolazione del semaforo) doveva fermarsi a centro strada e dare la precedenza al flusso in ingresso.
    Meglio sarebbe eliminare la rotatoria e ufficializzare questo cambio di diritto di precedenza con la segnaletica orizzontale.
    In tal modo, almeno, si potrebbero ripristinare le due corsie in uscita da Pesaro ed il traffico verso Cattolica sarebbe più fluido.