Saloni Worldwide: 16 aziende pesaresi da domani a Mosca

di 

10 ottobre 2017

Verrà inaugurata domani (11 ottobre), presso il Crocus Expo di Mosca, la tredicesima dei SaloniWorldWide, la più importante manifestazione sul territorio russo dedicata al settore dell’arredamento e ai complementi di qualità. La manifestazione è organizzata da Federlegno Arredo, in collaborazione con l’Ice, Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane. All’evento parteciperanno 16 aziende pesaresi (le marchigiane saranno complessivamente 19), 12 delle quali inserite nella collettiva organizzata da Aspin 2000, l’azienda speciale della camera di commercio, e dalla Regione Marche.

“Continuiamo a essere ben radicati in Russia, che dunque è un Paese che continua ad avere un’importanza strategica per le nostre esportazioni”, spiega Alberto Drudi, presidente della camera di commercio. Nei primi sei mesi di quest’anno, c’è stato un primo e timidissimo segnale di ripresa dei fatturati (+0,7% rispetto allo stesso periodo del 2016, con le Marche che hanno chiuso a +6%), che corrisponde ai primi segnali di ripresa dalla fine del 2014. Secondo gli esperti, la Russia manterrà nei prossimi anni il primato delle importazioni per i prodotti di arredo di alto di gamma. E la forza del salone moscovita, inoltre, sta anche “nell’imperdibile opportunità per le aziende di collocarsi con maggiore efficacia sul mercato dei Paesi delle ex Repubbliche sovietiche ha aggiunto Drudi -, sempre più interessati al prodotto di qualità, dal pezzo classico a quello di design e al luxury, che poi caratterizzano l’offerta dei nostri mobilieri”. Alla quale si aggiunge un nuovo segmento di mercato: aumentano le richieste di pezzi ‘su misura’, generate soprattutto da una parte di quei 26 milioni di benestanti, “che sono innamorati degli arredamenti italiani, tanto più se si tratta di pezzi unici”.

Osserva Drudi: “I tempi d’oro, quando la Russia era tra i primi tre mercati di riferimento per le nostre esportazioni di mobili, sono finiti da qualche anno. Sono però convinto che i nostri prodotti non possono uscire da quell’area, soprattutto oggi che i competitori sono aumentati: diventerà complicatissimo rientrare”.

Queste le aziende pesaresi che esporranno da oggi fino a sabato: Arredoclassic (S. Angelo in Lizzola), Aster Cucine (Pesaro), Berloni Group (Montelabbate), Biefbi (Fossombrone), C.I.S. Compagnia Italiana Salotti (Gabicce Mare), Classic Design (Montecchio), Di Marco Interior Sofa (Montelabbate), DM Mobili (Pesaro), DV Homecollection (Pesaro), Essepi (Montecchio), Mercantini Mobili (Piandimeleto), Ornamobil (Pesaro), Scavolini (Montelabbate), Mobilpiù (Montecchio), Malerba (Mombaroccio), Vagnini Italo & C. (Vallefoglia).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>