Vis, è sempre aria di big match. Con la Vastese per sognare di riprendersi la vetta. La diretta su Pu24.it dalle 15

di 

21 ottobre 2017

PESARO – Dopo aver esorcizzato il campo storicamente indigesto di Jesi, la Vis Pesaro mette le tende al Benelli con tre domeniche consecutive di appuntamenti casalinghi: si comincia domani con la Vastese per poi continuare col Monticelli e, dopo l’infrasettimanale di mercoledì 1 novembre in casa del San Nicolò, con la Nerostellati.

Tutta l’attenzione è però focalizzata sul match con la Vastese che, classifica alla mano, ha tutti i crismi del big-match. Con gli abruzzesi che inseguono ad appena tre punti di distacco dalla Vis forti di tre vittorie consecutive strappate a Jesina, San Nicolò e Monticelli.

La Vis, che ammicca a quella vetta riavvicinata a un punto, arriva all’impegno con l’organico al completo e con gli unici dubbi relativi al modulo da schierare contro il 4-3-3 abituale della squadra di Colavitto.

Il 4-2-4 di Jesi ha funzionato alla perfezione, ma nella specificità del match con la Vastese si dovrebbe tornare a un meno spregiudicato 4-3-1-2 col probabile ritorno di Radi in difesa e di Paoli a centrocampo. Dopo il primo gol stagionale Wilson Cruz potrebbe essere confermato in attacco in luogo di Baldazzi. Vis Pesaro-Matelica 00007Nella Vastese unico assente lo squalificato De Feo, centrocampista fin qui sempre titolare.

Sarà il nono confronto fra Vis Pesaro e Vastese in un conteggio di precedenti che vede la Vis avanti 3 vittorie a 2 (3 i pareggi). Un campionato fa al Benelli vittoria vissina 2-1, bilanciato dalla netta rivincita vastese per 3-0 nel ritorno all’Aragona.

A partire dalle 15 di domenica si potrà seguire, come di consueto, la webcronaca della partita in diretta testuale su www.pu24.it.

 

Le probabili formazioni:

VIS PESARO (4-3-1-2): Marfella; Ficola, Cacioli, Radi, Boccioletti; Bortoletti, Paoli, Carta; Buonocunto; Cruz, Olcese. All. Riolfo

VASTESE (4-3-3): Camerlengo; Iodice, Amelio, Bagaglini, De Chiara; Lucciarini, Stivaletta, Pizzutelli; Fiore, Cristaldi, Leonetti. All. Colavitto

ARBITRO: Tremolada di Monza

 

Il programma dell’8’ giornata

Vis Pesaro – Vastese

Castelfidardo – Campobasso

Sangiustese – Vastese

Fabriano Cerreto – Avezzano

Francavilla – L’Aquila

Monticelli – Pineto

Nerostellati – San Marino

Olympia Agnonese – Recanatese

San Nicolò – Jesina

 

Classifica: Campobasso 17; Vis Pesaro, Matelica e Castelfidardo 16; Vastese 13; L’Aquila 12; San Marino e Sangiustese 11; Francavilla, Avezzano e Jesina 9; Pineto 8; San Nicolò 7; Recanatese e Fabriano Cerreto 6; Olympia Agnonese 4; Monticelli 3; Nerostellati 2.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>