“La Yamaha sta cercando Dovizioso”: lo show del ‘Brusco’ a Paddock Tv scatena il web

di 

25 ottobre 2017

Presentazione Snipers team

Maurizio Bruscolini con Romano Fenati

PESARO – Chi avesse perso lo show del “Brusco” (storica firma di www.pu24.it) andato in onda ieri sera nel corso della puntata Paddock Tv, trasmesso su Rete 6 e sul canale 165 del digitale terrestre in diffusione nazionale, può rivederlo stasera in replica su Arancia Television ( canale 210 digitale terrestre) o domani giovedì alle ore 14.30.

Nello studio di Franco Bobbiese tanti ospiti e, collegato da Pesaro, anche Maurizio Bruscolini ( animatore di Racing Zone) che, in diretta, ne ha sparata un’altra delle sue ovvero “la Yamaha sta cercando Dovizioso”.

Apriti cielo. In men che non si dica sul web e sui social si è aperta una discussione che sta crescendo a macchia d’olio del tipo : “e Vale Rossi che farà?”

Interpellato in proposito il Brusco ha precisato: “Ma la notizia è che la Yamaha stia cercando Dovizioso, un pilota velocissimo e grande specialista nel mettere a punto la moto, per il resto si possono fare solo supposizioni che lasciano il tempo che trovano. E’ stata una puntata frizzante – ha precisato Maurizio Bruscolini- che ha mostrato anche un filmato proveniente dall’Australia dimostra di che nazionalità siano i ‘fischiatori professionisti’ giunti sin sotto il podio di Phillip Island e che- come al Santamonica- si sono scatenati all’apparire di Marquez”.

Paddock Tv è una trasmissione di Motori che va in onda ogni martedì ed è molto seguita e presto – grazie alla collaborazione di Arancia Network – potrebbero esserci dei collegamenti in diretta dalla Terra dei Piloti e dei Motori.

La notizia ha creato non poco scompiglio nel tentacolare mondo nel web, ed è stata ripresa fino alla stampa dell’Indonesia (leggi qui) , da tuttomotoriweb e da tanti altri siti di sport e motori come sportfair.it e calcioweb.eu 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>