Italservice, mercoledì di campionato in casa della vecchia conoscenza Milano

di 

31 ottobre 2017

PESARO – Turno infrasettimanale per l’Italserservice che mercoledì 1 novembre alle 16 (diretta Radio Prima Rete) è di scena a Milano, in casa di una vecchia conoscenza, l’anno sorso in serie A2 insieme. Ma mentre Pesaro ha conquistato sul campo la promozione, i lombardi sono stati ripescati.

Milano è allenata da Daniele Sau, ex giocatore e da molti anni allenatore e perno della club.

In rosa su tutti il capitano Esposito, il giovane pivot e nazionale Under 21 Gargantini e Luca Peverini, gli ultimi due sono autori di 4 gol a testa nell’attuale campionato.

Tonidandel

Tonidandel

“La squadra ha trovato legittime difficoltà nell’impatto con la serie A – spiega il diesse di Pesaro Andrea Bellini -, ma fa della grinta e dell’agonismo le armi migliori da contrapporre ai roster più importanti che presentano le avversarie”.

Faticano, ma davanti al loro pubblico, difficilmente mollano la presa. Specialmente in casa dove infatti lasciano difficilmente punti  e chi riesce nell’impresa di uscire vincitore da Milano, lo fa con estrema fatica.

Viene da una sconfitta onorevole a Reggio Emilia con punteggio sempre in bilico. Pesaro viene invece dalla vittoria casalinga con Rieti e cerca il primo successo stagionale lontano dal PalaCampanara.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>