Volley, Imoco Conegliano in Olanda e in diretta su Fox Sports e Laola1.tv nel terzo turno preliminare di Champions League

di 

7 novembre 2017

Monica De Gennaro e le compagne dell'Imoco Conegliano di scena stasera nei Paesi Bassi (dalla pagina Facebook dell'Imoco)

Monica De Gennaro e le compagne dell’Imoco Conegliano di scena stasera nei Paesi Bassi (dalla pagina Facebook dell’Imoco)

Domenica 12 novembre si giocherà una giornata di serie A1 dimezzata. L’impegno europeo dell’Imoco Conegliano ha imposto di posticipare a mercoledì 15 la partita di Bergamo tra Foppapedretti e Imoco. Quella sera si affronteranno anche Modena e Novara, riproponendo l’ultima finale scudetto.

Rinvii che fanno felici soprattutto Micoli, allenatore bergamasco, e Gaspari, che guida le modenesi. Entrambe le squadre, la Foppapedretti in particolare, sono alle prese con numerosi infortuni e chissà che con dieci giorni di tempo si possano recuperare le atlete che finora non hanno giocato, o si sono viste poco.

Con un calendario che definire indecente è dire poco, oggi si giocano le gare d’andata del terzo turno preliminare di Champions League. Turni che obbligano le pantere allenate dall’ex pesarese Daniele Santarelli a ulteriori fatiche. Infatti, l’Imoco ha disputato anche il precedente turno, contro una formazione ungherese del Linamar-Békéscsabai RS Kft, sconfitta con due netti 3-0 senza che le magiare arrivassero, in almeno un set, a 20 punti. Partite inutili che servono solo a fare spendere ulteriori soldi alle società.

Dovrebbe essere più probante l’ultimo ostacolo nella corsa alla fase a gironi della Champions League. Le venete sono di scena stasera (gara di ritorno sabato 11 nel PalaVerde di Villorba) in casa delle olandesi dello Sliedrecht Sport che nel turno precedente hanno avuto la meglio sulle belghe del Beveren: chi vincerà il doppio confronto entrerà nei 4 gironi a 4, ovvero fra le migliori 16 squadre che andranno alla conquista del titolo più prestigioso della pallavolo femminile europea per club.

La partita di andata si gioca oggi, alle ore 19, nella Sporthall De Basis, arbitri il finlandese Hakkarainen e il russo Ryabtsov. Il ritorno è in programma sabato 11 alle ore 20.30 al Palaverde. L’Imoco si è qualificata eliminando le ungheresi del Linamar, le olandesi invece hanno eliminato le belghe del Beveren.

Coach Daniele Santarelli, che deve fare a meno oltre che di Megan Easy, che potrebbe avere chiuso la stagione, anche di Samanta Fabris rimasta a Conegliano, ha presentato la sfida alle olandesi parlando con l’Ufficio stampa della sua società:

23334077_1962395727104756_7333784260837240247_oDomenica in campionato abbiamo vinto ed è quello che era più importante perché dopo la sconfitta in Supercoppa non era facile ritrovare stimoli e concentrazione. Ma le ragazze pur non giocando una partita eccelsa hanno colto un’altra importante vittoria che ci tiene in testa alla classifica. Ora sotto con la Champions: teniamo moltissimo a qualificarci alla fase a gironi, pertanto dobbiamo affrontare questa doppia sfida alle olandesi con il massimo della concentrazione e della concretezza. Sappiamo il nostro valore e cercheremo di fare una bella prestazione già dalla gara di andata di domani nonostante sappiamo che ci troveremo di fronte una squadra con grande entusiasmo e carica che vorrà fare in casa una grande partita“.

Chi ha l’abbonamento a Sky potrà seguire l’intera Champions League nel canale 204 (Fox Sports) con il commento di Roberto Prini e Maurizia Cacciatori, ma anche chi non è abbonato a Sky potrà vedere la Champions grazie a Laola1.tv, il canale web austriaco. Per gli appassionati pesaresi la possibilità di vedere all’opera una delle giocatrici più amate: Monica De Gennaro. Intanto, ho invitato le amiche olandese residenti a Rotterdam, conosciute durante il Cammino di Santiago, a non perdere l’opportunità di seguire una partita che almeno sulla carta s’annuncia molto interessante.

Il programma completo del terzo turno preliminare (andata oggi, ritorno sabato):

Minchanka Minsk (BLR) – VakifBank Istanbul (TUR) ore 17
Maritza Plovdiv (BUL) – Yenisei Krasnoyarsk (RUS) ore 18
Nova KBM Branik Maribor (SLO) – Developres SkyRes Rzeszow (POL) ore 20
Sliedrecht Sport (NED) – Imoco Conegliano (ore 19)

Il sorteggio dei gironi a 4 è in programma il 17 novembre a Mosca. I gironi all’italiana – 6 partite tra andata e ritorno – promuoveranno 6 squadre (le quattro prime classificate, più le due migliori seconde) ai Play Off 6. Contestualmente sarà eletto (a pagamento, è doveroso sottolinearlo) il Club organizzatore della Final Four (5-6 maggio 2018), il quale, se già qualificato ai Play Off 6, libererà un posto per l’ulteriore migliore seconda.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>