Basket senza confini: la squadra del Dipartimento Salute Mentale si allena con Ceron e Omogbo della Vuelle

di 

16 novembre 2017

20171110_113901_resizedPESARO – Nell’ambito delle attività riabilitative organizzate dal Dipartimento di Salute Mentale (DSM) dell’Area Vasta n. 1 della sede di Pesaro, lo sport svolge da sempre un ruolo importante. Il valore aggregativo e socializzante, oltre al benessere psicofisico che consegue alla pratica di attività sportive, rappresenta una delle fondamenta del percorso orientato al recupero.

Tra gli utenti del DSM, molto consenso riscuote il basket. La prima squadra di basket del DSM è nata almeno 20 anni fa, ad oggi è composta da un gruppo di giocatori, utenti e operatori, che varia dai 10 ai 20 e si allena settimanalmente tutti i venerdì dalle 9,30 alle 10,30 alla Palestra del quartiere Celletta di Pesaro. Gli allenamenti sono aperti al pubblico e rappresentano anche momenti di socializzazione e coinvolgimento per utenti non necessariamente appassionati di basket.

Venerdì scorso la squadra di basket mista del DSM, ha avuto la possibilità di allenarsi insieme a Marco Ceron e Emmanuel Omogbo, due giocatori della squadra di Pallacanestro Pesarese Vuelle, alla presenza di Stefano Cioppi, direttore sportivo. E’ stato un momento di convivialità e impegno, che ha reso entusiasti tutti i partecipanti e che potrebbe essere l’inizio di una collaborazione tra la società sportiva e il DSM.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>