Sabato alla San Giovanni l’incontro “Sisma in fabula. Il rischio sismico e le nuove frontiere delle costruzioni”

di 

16 novembre 2017

PESARO – Sabato 18 novembre, alle ore 17.30 alla biblioteca San Giovanni di Pesaro si svolgerà l’incontro “Sisma in fabula. Il rischio sismico e le nuove frontiere delle costruzioni”, condotto dall’ing. Andrea Canducci e curato dall’Università dell’Età Libera.

L’incontro sarà occasione di dibattito con i cittadini e di dare risposte ad alcuni interrogativi sulle conseguenze dei terremoti che hanno colpito in maniera diffusa la nostra regione nell’estate del 2016. Partendo dall’osservazione degli scenari post-sismici marchigiani, si offrirà una panoramica generale della vulnerabilità sismica del nostro territorio per arrivare a domandarsi in cosa consista una moderna casa antisismica e se essa sia sufficiente a garantire in via definitiva la nostra sicurezza. Per gli edifici esistenti si esamineranno possibili interventi di rinforzo e strumenti di bonus fiscale a disposizione (sisma-bonus). Per le nuove costruzioni si illustreranno le più recenti tecnologie costruttive e in particolare si analizzerà la realizzazione di moderne case in legno, spiegandone vantaggi, peculiarità e illustrando vari casi di applicazione.

Andrea Canducci è specializzato in costruzioni all’avanguardia dal punto di vista sismico e in costruzioni in legno. Relatore in numerosi convegni tecnici per specialisti del settore edile e accademico, sviluppa progettazioni sismiche in Italia e all’estero. E’ attualmente consulente per l’Università La Sapienza di Roma.

La partecipazione all’incontro è libera e gratuita. Per informazioni: biblioteca San Giovanni via Passeri 102 Pesaro tel. 0721.387772 e-mailbiblioteca@comune.pesaro.pu.it sito www.biblioteca.comune.pesaro.pu.it profilo Facebook biblioteca

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>