Al lavoro in autobus: ecco i 40 enti e associazioni che beneficiano di tariffe agevolate per uno spostamento casa-lavoro ecosostenibile

di 

22 novembre 2017

Franca Foronchi

Franca Foronchi

PESARO – Anche per il 2018 i dipendenti del comune di Pesaro, che è il coordinatore e promotore a scala comunale, e quelli degli enti ed associazioni appartenenti alla consulta “Tempi e Mobilità” (in totale 49),  potranno utilizzare il trasporto pubblico per gli spostamenti  casa- lavoro a tariffe agevolate.

E’ stato infatti firmato l’accordo territoriale con Adriabus per l’attuazione del progetto mobilità sostenibile “Casa-Lavoro” che ha l’obiettivo di incentivare l’uso del trasporto pubblico, per favorire spostamenti ecosostenibili.

“Si tratta di un’azione importante perché coinvolge migliaia di dipendenti – sottolinea Franca Foronchi assessore alla Sostenibilità – che sono invitati ad utilizzare il mezzo pubblico, lasciando a casa la macchina nel rispetto dell’ambiente. Inoltre il Comune si impegna per primo a diffondere buone pratiche. I benefici sono indubbi, si evita lo stress del parcheggio e del traffico e si risparmia, anche grazie agli sconti proposti dall’azienda di trasporto pubblico locale.”

L’ accordo, che ha validità fino al 31 dicembre 2018, prevede che Adriabus fornisca abbonamenti su tratta urbana ed extraurbana, riservati ai dipendenti di tutti gli enti e associazioni coinvolte, con uno sconto del 20% ( costo a carico dell’azienda).

Gli enti e le associazioni dovranno attivare azioni per favorire l’utilizzo del trasporto pubblico quali ad esempio la rateizzazione dell’abbonamento in busta paga, maggiore flessibilità dell’orario di lavoro e la promozione dell’offerta.

 

Ecco i sottoscrittori dell’accordo con Adriabus:

AATO n. 1 Marche Nord – Pesaro e Urbino

ACI

ADICONSUM

AGENZIA DELLE DOGANE E MONOPOLI di Pesaro

AGENZIA DELLE ENTRATE di Pesaro

AGENZIA DEL TERRITORIO di Pesaro

API

ARPAM Pesaro

ASPES S.p.A.

ASUR – zona territoriale n.1

CAPITANERIA DI PORTO

C.C.I.A.A. Camera di Commercio di Pesaro e Urbino

CENTRO SERVIZI per la Pubblica Amministrazione

L'accordo Comune-Adriabus

L’accordo Comune-Adriabus

CGIL

CISL

CNA

COMMISSIONE TRIBUTARIA PROVINCIALE

CONFARTIGIANATO

CONFCOMMERCIO

CONFESERCENTI

CONFINDUSTRIA di Pesaro e Urbino

CONSORZIO DI BONIFICA di Pesaro

DIREZIONE PROVINCIALE del LAVORO

DIREZIONE PROVINCIALE dei SERVIZI VARI

ERAP (già IACP)

ESERCITO ITALIANO – 28° RGT. “PAVIA”

FEDERCONSUMATORI – CGIL

FEDERAZIONE Prov.le COLDIRETTI Pesaro e Urbino e Impresa Verde Pesaro e Urbino S.r.l.

INAIL

INPDAP

INPS

LABIRINTO Cooperativa Sociale

Marche Multiservizi S.p.A.

OSPEDALI RIUNITI MARCHE NORD

PESARO PARCHEGGI S.p.A.

POLIZIA di STATO – POLIZIA STRADALE Pesaro

POSTE ITALIANE – Filiale di Pesaro

PREFETTURA di Pesaro e Urbino

PROCURA DELLA REPUBBLICA di Pesaro

RAGIONERIA TERRITORIALE DELLO STATO di Pesaro

TRIBUNALE di Pesaro

UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE di Pesaro e Urbino (già CSA – Provveditorato agli studi)

UIL

UNIONE Prov.le AGRICOLTORI di Pesaro e Urbino .VIGILI DEL FUOCO

Il COMUNE di PESARO, in qualità di coordinatore e promotore a scala comunale

PROVINCIA di PESARO e URBINO, in qualità di coordinatore e promotore a scala provinciale.

Un commento to “Al lavoro in autobus: ecco i 40 enti e associazioni che beneficiano di tariffe agevolate per uno spostamento casa-lavoro ecosostenibile”

  1. Claudio Andreani scrive:

    Stranamente l’unico ente che non aderisce e’ la Regione Marche. Perché?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>