Dsa e Bes: una sfida aperta. Sabato convegno nazionale a Palazzo Montani Antaldi

di 

23 novembre 2017

gruppoPESARO – Il centro studi ricerca sperimentazione BES DSA e l’istituto  comprensivo statale “Evangelista da Piandimeleto” organizzano il convegno  “DSA e BES: UNA SFIDA APERTA” con l’obiettivo di dare un contributo costruttivo alle problematiche legate alle difficoltà di apprendimento degli alunni in età scolare o portatori di altre forme di disagio o segnati da varie disabilità più o meno gravi.

Il “centro studi ricerca sperimentazione BES DSA”, con sede a Pesaro, in via Rossini, diretto da Franco Marini, già dirigente scolastico e dirigente dell’Ufficio Scolastico  Provinciale, nasce con lo scopo di sviluppare un’attività d’informazione, consulenza, formazione, ricerca e sperimentazione a livello nazionale. Per fare ciò  si avvale della collaborazione delle università con le quali andrà a stipulare convenzioni e di esperti universitari in campo psicopedagogico, didattico, medico e della comunicazione.

Direttore scientifico del centro è Benito Michelizza, medico fisiatra responsabile del servizio di Foniatria e Logopedia e del centro studi  Dislessia e DSA della Fondazione Padre Alberto Mileno-Onlus di Vasto all’interno della quale viene sviluppato un progetto di ricerca sugli alunni in difficoltà. Il centro si avvale di un comitato scientifico costituito da esperti, con lo scopo di consigliare, supportare e guidare scelte operative. Per quanto riguarda la ricerca e la  sperimentazione ha già iniziato la collaborazione con una scuola-polo e a seguire ne verranno  create altre con lo scopo di sviluppare percorsi  didattici di sperimentazione, che una volta validati, verranno socializzati. L’istituto comprensivo statale “Evangelista da Piandimeleto”, diretto  dalla dirigente Antonella Accili aperta a ogni novità e con grande spirito di ricerca, è la prima scuola-polo di sperimentazione e che già in questo convegno presenterà il progetto di sperimentazione, che si avvale di materiale interamente studiato e prodotto dai docenti dell’istituto sotto la direzione delle insegnanti Laura Chiarabini e Cristina Pierucci. Un’altra sperimentazione dell’ics di Piandimeleto sarà quella della “Didattica distesa” all’interno di una particolare aula magnetizzata e finalizzata a implementare le abilità comunicative e relazionali in alunni con gravi forme di handicap multisensoriale e/o di autismo: anche quest’aula magnetizzata e i relativi approcci didattici sono stati progettati da un docente di sostegno dell’ics di Piandimeleto, Francesco Belfiori, grazie ai finanziamenti della Bcc del Metauro di Piandimeleto. La sperimentazione da Piandimeleto, sotto la guida della dirigente Accili, è già stata estesa agli ics di Camerino e di Sant’Angelo in Vado.

Il convegno vede la presenza di qualificati relatori come Raffaele Ciambrone della direzione generale del MIUR e altri relatori di grande spessore  come la dottoressa Barbara Urdanch, il professor Lorenzo Giannini, il dottor Marco Renzi, la dottoressa Federica Sisti, i quali, da diverse angolazioni, affronteranno diverse problematiche che riguardano gli alunni in difficoltà.

Questo slideshow richiede JavaScript.

PROGRAMMA

  08,35: Accoglienza e accreditamento  convegnisti

 09,00: Saluti istituzionali:

                  Dott. Franco Marini, Presidente del Centro Studi Ricerca Sperimentazione BES-DSA

                  Dott.ssa Antonella Accili, Dirigente Istituto Comprensivo Statale – Piandimeleto (PU)

                  Prof.ssa   Giuliana   Ceccarelli,  Assessore alla Crescita  Comune di Pesaro

                 Dott.ssa  Marcella Tinazzi,  Dirigente Ufficio Scolastico Territoriale –  Pesaro

 09,15: Dott. Franco Marini: Presentazione del Centro Studi Ricerca Sperimentazione BES-DSA

09,30: “L’evoluzione dei processi di inclusione in Italia: dagli interventi per la disabilità alla

            personalizzazione per tutti”

            Dott. Raffaele Ciambrone,  D.G. per lo Studente, la Partecipazione e la Comunicazione del     

            MIUR

 

10,00: “Un linguaggio per la società di oggi”

              Prof. Lorenzo Giannini: Dipartimento di Scienze della Comunicazione Studi Umanistici e

              Internazionali Università degli   Studi “C. Bo” – Urbino

              

  10,25: “Il c’era una volta che aiuta a crescere. La letteratura per l’infanzia e la prospettiva 

             narrativa nell’apprendimento”

             dott.ssa Federica Sisti, Ph. D. in Pedagogia della cognizione, docente a contratto presso

             l’Università degli Studi  di Urbino per il settore Letteratura  per l’Infanzia   

 

10,50: “La sperimentazione precoce a Piandimeleto”

             Dott. Benito Michelizza, specialista in foniatria e Logopedia, docente Università C. Bo di

             Urbino,  Prof.ssa Antonella Accili, Dirigente Scolastica Istituto Comprensivo 

            “Evangelista da Piandimeleto”   –Ins. Cristina Pierucci – Ins. Laura Chiarabini

 

11.30  “La didattica distesa”

            Prof.Francesco Belfiori,  docente  ICS Piandimeleto

 

11,55: “Scusate il disturbo: strumenti operativi per una  democrazia dell’apprendimento”

            Dott.ssa Barbara Urdanch, Pedagogista e Consulente Didattico

 

 12.25: “Strumenti di peer observation for  teaching in modalità inclusiva”

             Dott. Marco Renzi, formatore e osservatore INVALSI

 

12,50: Interventi e contributi di sala

 

13,15: Conclusioni e termine dei lavori  

Segreteria organizzativa:

                  e.mail: centrostudi.rs.bes.dsa@gmail.com – cell. 328.4144798  –   fax 0722.985358

 

  1. Prenotazione obbligatoria entro il 23 novembre per problemi di capienza della sala

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>