Candele a Candelara, un buon avvio nonostante la pioggia

di 

26 novembre 2017

Candele a CandelaraCANDELARA – Un buon avvio, nonostante la pioggia di oggi, per la XIV edizione di Candele a Candelara. I primi due giorni della manifestazione hanno visto complessivamente 4.800 visitatori. A tenere alto il “counter” degli ingressi della festa dedicata alle candele sono stati soprattutto i turisti. Confermati i 60 pullman prenotati dalle agenzie senza nessuna disdetta anche nella giornata di oggi condizionata delle condizioni meteo ed una sessantina i camperisti arrivati per questo primo weekend.

Buono l’avvio di sabato con molti pesaresi che hanno seguito il consiglio degli organizzatori e che hanno scelto di visitare Candelara nel primo giorno. E infatti ieri sono stati tanti i visitatori (complice anche la bella giornata). Oggi domenica penalizzata dall’arrivo della pioggia che ha costretto i volontari della Pro Loco ad uno spegnimento anticipato dell’illuminazione: 17 anziché 17.30 e 18 anziché 18.30. Questo per consentire ai turisti in pullman di godersi ugualmente lo spettacolo del paese rischiarato solo dalle fiammelle di cera e di poter ripartire prima per le rispettive destinazioni.

Nonostante l’inclemenza del tempo, sono stati tanti gli apprezzamenti per la manifestazione. A cominciare dalla novità di quest’anno, la stella cometa di 6 metri che campeggia sul castello e che rischiara l’oscurità con i suoi palloncini illuminati. Come sempre molto apprezzate le attrazioni e gli spettacoli di intrattenimento.

Intanto a Candelara tanto lavoro per le due tensostrutture al coperto che hanno offerto non i piatti tipici della tradizione. Gettonatissime come sempre le tipiche casette in legno sparse lungo le vie del paese con oggetti d’artigianato e proposte originali per il Natale.

L’articolo più richiesto, manco a dirlo, è stata come sempre la candela, in tutte le forme, dimensioni e lavorazioni. Numerose le attrazioni, compresa la richiestissima Officina di Babbo Natale.

Insomma, tante animazioni per una festa che sta facendo parlare di sé anche all’estero. Anche ieri notevole la presenza di pullman provenienti dal nord a conferma che Candelara sta diventando attrattiva anche per località con un’antica tradizione relativa ai mercatini di Natale.

A pieno regime le navette per e da Candelara, per il trasporto dei turisti e dei pesaresi che hanno voluto visitare il caratteristico mercatino natalizio..

Ricchissimo il programma per il prossimo week-end, quello che dovrebbe registrare un maggiore afflusso di pullman e camper.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>