Sabato e domenica terzo appuntamento della stagione teatrale della Piccola Ribalta, con un omaggio al grande Eduardo De Filippo.

di 

30 novembre 2017

PESARO – Nella nuova sede di via dell’Acquedotto, terzo imperdibile appuntamento con la Stagione teatrale della Piccola Ribalta. Sabato 2 dicembre ore 21 e domenica 3 dicembre ore 17 la Compagnia presenta: Eduardo, tra poesia e teatro, per la regia di Mario Cipollini.

Cimentarsi con il teatro, la poesia, il mondo di Eduardo non è cosa semplice ed è la prima volta che la Piccola Ribalta lo propone al pubblico pesarese. E ciò perché una fortunata combinazione lo ha reso possibile: l’adesione alla Compagnia di un gruppo di persone, pesaresi di adozione e partenopei di origine, con la passione del teatro e un grande amore per Eduardo De Filippo e ciò che ha rappresentato per la cultura, non solo teatrale, del nostro paese.

Ne è scaturito uno spettacolo emozionante e insieme divertente, con l’intento di offrire allo spettatore un omaggio al grande poeta e drammaturgo, attraverso un excursus tra le sue poesie e opere più famose (con i monologhi tratti da Napoli milionaria, Questi fantasmi, Filumena Marturano), e la rivisitazione di un giovane Eduardo, comico e spassoso, nell’atto unico Sik Sik, scritto nel 1929 e riproposto dallo stesso Eduardo in una delle sue ultime apparizioni in scena.

“Ho sempre desiderato affrontare Eduardo – afferma il regista Mario Cipollini – ma non ne avevo mai, fino ad oggi, avuto l’occasione un po’ per il timore che incute sempre il cimentarsi con le sue opere e un po’ per l’approccio difficoltoso, almeno per me, con la lingua”. “L’incontro casuale con gli attori e le attrici coinvolti in questo spettacolo, che avevano in comune la conoscenza della lingua, – prosegue il regista – mi ha stimolato a ideare uno spettacolo che ci permettesse di entrare nel mondo del “Maestro” in punta di piedi, con rispetto, desiderosi – conclude – di trasmettere al nostro pubblico i colori, le emozioni, la poesia di quei testi meravigliosi”.

 

Lo spettacolo Eduardo, tra poesia e teatro è suddiviso in due atti: nel primo, dal titolo “Napule è nu paese curioso” verranno presentate alcune poesie e tre monologhi tratti rispettivamente da Questi fantasmi, Napoli milionaria e Filumena Marturano, nel secondo atto sarà presentato integralmente il breve atto unico comico “SIK – SIK“.

 

Sabato 2 Dicembre ore 21,00

Domenica 3 Dicembre ore 17,00

Teatro della Piccola Ribalta

via dell’Acquedotto 15 – Pesaro

“EDUARDO, TRA POESIA E TEATRO” Selezione da Eduardo De Filippo

Adattamento e regia di Mario Cipollini

Info e prenotazioni al n. tel. 340 8509796

Prenotazioni on line: www.teatropiccolaribalta.it

Prevendita biglietti:

Sabato 2 Dicembre

dalle 10 alle 12,30

dalle 17 alle 19 e dalle 20 alle 21

Domenica 3 Dicembre

dalle 10 alle 12,30

dalle 16 alle 17

Biglietti:

Intero € 10,00

Ridotto under 26 e over 65 € 8,00

Gratuito sotto i 6 anni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>