Due chilometri di marciapiede per collegare Case Bernardi a Rio Salso: lavori da 450mila euro

di 

3 dicembre 2017

TAVULLIA – E’ stato inaugurato ieri pomeriggio a Tavullia, dal sindaco Francesca Paolucci, il marciapiede che unisce Case Bernardi a Rio Salso lungo la strada provinciale Fogliense. Un’opera molto attesa dai cittadini che abitano nella zona, ma un po’ da tutta la comunità di Tavullia, che, da anni, attende un collegamento pedonale sicuro. La realizzazione del marciapiede, lungo quasi 2 chilometri, è costata all’amministrazione comunale oltre 450 mila euro. I lavori hanno previsto anche interventi di canalizzazione delle acque per evitare possibili allagamenti in caso di forti piogge e il rifacimento dell’illuminazione pubblica lungo l’intero tratto. L’impianto di illuminazione, compreso dei pali della luce, è stato sostituito con uno più moderno e al led.

“Si tratta di un intenvento molto importante e molto atteso dai tavulliesi: dai residenti della zona in primis ma un po’ da tutta la comunità – spiega il sindaco di Tavullia Francesca Paolucci – Ma soprattutto si tratta dell’ennesimo impegno di programma mantenuto da questa amministrazione comunale. Grazie alla realizzazione del marciapiede lungo la strada provinciale Fogliense collegheremo il centro abitato di Case Bernardi con quello di Rio Salso. Un collegamento in completa sicurezza per i pedoni in una zona molto trafficata anche da mezzi pesanti. Non avendo una circonvallazione a Rio Salso quella strada è praticamente un transito obbligato e, dunque, si comprende ancora di più l’importanza dell’intervento. I pedoni erano costretti a passare ai bordi della strada con i rischi che ne conseguivano soprattutto nelle ore notturne. Ora invece i cittadini potranno godersi una bella passeggiata in piena sicurezza. L’intervento è stato completato con il rifacimento della pubblica illuminazione lungo l’intero tratto”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>