Cagli, Pesaro e tutta la provincia in lutto: è morto Leone Pantaleoni, stimato enigmista e fine studioso

di 

7 dicembre 2017

Leone Pantaleoni

Leone Pantaleoni

FERMIGNANO – Una terribile notizia ha scosso il pomeriggio del nostro territorio provinciale e non solo. Se n’è andato all’improvviso Leone Pantaleoni, stimato enigmista oltre che studioso. Nato nel 1945, da decenni era conosciuto come “Leone da Cagli”, per i rebus che proponeva sulla Settimana Enigmistica.

Persona colta, solare e allegra, se n’è andato a Fermignano, per via di un malore che lo ha colpito durante una lezione che stava tenendo nella sede della Unilit, l’Università dell’Età libera. Incredulità per la morte repentina di un uomo dai molteplici interessi: era stato giornalista – negli anni Settanta scriveva sul Corriere Adriatico – numerologo, esperto giocatore di scacchi, ma anche studioso della Sindone e dei Vangeli.

Lascia la moglie Loredana e una figlia, a cui va – per quel poco che può valere – l’abbraccio sincera della redazione di pu24.it.

Messaggi di cordoglio anche dal Circolo della Stampa di Pesaro che premiò Leone Pantaleoni nel 2010.

 

Un commento to “Cagli, Pesaro e tutta la provincia in lutto: è morto Leone Pantaleoni, stimato enigmista e fine studioso”

  1. Brusco 54 scrive:

    Ciao Leone Riposa in Pace
    Maurizio Bruscolini

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>