Sala negata al disabile sul Fatto Quotidiano, Ricci risponde a Casa Pound

PESARO – Sala negata al disabile di Casa Pound, il caso finisce sui media nazionali. Ne ha parlato il Fatto Quotidiano di oggi, nell’articolo che postiamo qui sotto:

L'articolo de Il Fatto quotidiano

L’articolo de Il Fatto quotidiano

Matteo Ricci, che su Facebook aveva rivendicato la scelta di non concedere sale pubbliche a formazioni neofasciste, sempre sui social rincara la dose con il seguente post corredato da screenshot: Stefano Bisogno e Patrizio Libero sono due militanti neofascisti. Ecco cosa scrivono sulla mia bacheca. Molti insulti e oscenità le ho cancellate perché non sono degni. Io continuo a difendere la costituzione italiana. Chiedo inoltre allo stato di risolvere l’ambiguità giuridica di movimenti neo fascisti che si nascondono dietro statuti fasulli che non corrispondono alla realtà. Ps. Li ho ovviamente segnalati alla Questura. #wepesaro“.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>