Novemila euro a favore di Telethon dalla cena natalizia nell’atelier di Luca Paolorossi

di 

15 dicembre 2017

FILOTTRANO (Ancona) – Mercoledì sera, nell’Atelier dello Stilista Luca Paolorossi (il grande sarto) di Filottrano, organizzata dallo stesso e dalla sua Associazione degli Artigiani di Marca, si è svolta una grande cena di beneficenza, per la raccolta fondi per Telethon.

Dai circa 100 prenotati, si sono presentati in 120, tra gli invitati, grandi artigiani della zona e alcuni industriali, nonchè invitati speciali. La serata, intitolata dal sarto ” Da mani italiane per la tradizione e la cultura artigianale e manufatti creati col cuore” . Alla cucina ha provveduto lo chef stellato Errico Recanati ed il suo staff, mentre i vini sono stati offerti dalla cantina Casal Farneto.

Durante le cena, su un grande pannello (tutto l’impianto audio e video è stato fornito dalla ULTRASound) dove sono stati proiettati i filmati di tutti gli Artigiani di pregio delle Marche e delle altre aziende come la Concessionaria Maserati e Ferrari Radicci e la casa vinicola Casal Farneto, che hanno contribuito alla beneficenza per Telethon.

Per raccogliere ulteriori fondi, oltre le offerte che gli invitati hanno donato all’ingresso, è stata creata una lotteria della quale i premi erano stati donati da tutti gli Artigiani di Marca, e alcuni pezzi anche dallo stesso sarto Luca Paolorossi.

Tutta la serata è stata condotta da Gigio Bracciaroli e Lara Gentilucci e ripresa dalle telecamere di Radiovideo Arancia e trasmessa in diretta. A rendere allegra la serata, alcuni sketch di Lando e Dino, per la parte musicale il bravissimo cantante internazionale Luca Lattanzio ed il DJ Fabietto e per finire il bravissimo imitatore di cantanti e personaggi famosi, secondo due anni fa al Tu si que Vales, Antonio Mezzancella.

Al termine della serata, la raccolta aveva già superato quanto raccolto lo scorso anno (8000 euro) ma Luca Paolorossi durante la cena ha fatto dipingere in diretta un bravissimo artista della zona e per chiudere in bellezza, ha messo all’asta il bellissimo quadro realizzato, ha spinto l’asta fino ad arrivare agli 800 euro per il dipinto, aggiudicato da un artigiano che si è trasferito in Cina e così ha raggiunto la cifra record di 9.000 euro.

LE FOTO DI AMATO BALLANTE:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>