Basket Serie D: Camb Montecchio – Marotta Basket 78-72

di 

20 dicembre 2017

Ufficio Stampa Camb Montecchio

VALLEFOGLIA – Ultima partita del girone d’andata e ultima nell’anno solare 2017 prima delle “Feste”. Ma non e’ certamente stato un match da “Auguri”. Primo quarto a punteggio alto, parte bene la Camb guidata da un ispirato Consani il punteggio lo dimostra 19 a 16 per il Montecchio prima di subire uno 0 a 9 degli ospiti con protagonista il pesarese Bongiorno. Il periodo si chiude sul 21 a 25 per il Marotta, 12 sono i punti di Consa a cui rispondono i 12 di Bongio. La Camb cerca di stare in partita, il Marotta e’ terzo in classifica e perdere oggi vorrebbe dire perdere una buona occasione per accorciare le distanze, riesce a rimanere aggrappata al risultato e chiude i primi venti minuti sotto 35 a 42. Nel tragitto verso gli spogliatoi viene espulso, senza che lui lo sappia, coach Morelli che ha reagito alle urla provenienti dai tifosi del Marotta presenti in tribuna. Si arriva al terzo quarto con Paolucci (Fetta) che prende le redini della squadra, gli ospiti mantengono sempre quei 7/8 punti di vantaggio finche’ non si arriva ai due tecnici fischiati al giocatore della Camb Terenzi, il primo per un fallo reclamato dallo stesso in attacco, il secondo subito dopo, in difesa, scientemente fischiato dall’arbitro per provocare il giocatore e cosi’ appioppargli il secondo tecnico e la relativa espulsione! Mah cose viste e riviste, viene espulso anche il dirigente perché entrato in campo (anche questa espulsione e’ stata meditata perché e’ passato un po’ di tempo per sanzionarla). E giu’ tiri liberi e conseguente dilatarsi dello scarto che arriva fino a 15 punti. Ma da qui’ in poi la reazione dei giocatori di casa e’ determinante! Antonelli diventa protagonista e con i suoi 14 punti realizzati nel periodo mantiene la barca Camb in linea di navigazione: 56 a 63  e’ il punteggio prima dell’ultima frazione di gioco. La difesa aggressiva del Montecchio appanna l’attacco avverso che fa monta fatica in fase realizzativa. I padroni di casa spingono forte la transizione, recuperano quasi l’intero scarto e per ben tre volte mancano il sorpasso! Poi due canestri consecutivi, uno di Antonelli e l’altro di Consani (tripla), permettono, nell’ultimo minuto, alla Camb di mettere la testa avanti e di chiudere il match, nei secondi rimasti, con un’importante vittoria! MVP il duo Consani e Antonelli. Nota di merito per il lungo Di Noto che ha catturato 16 rimbalzi (anche 2 stoppate e 3 assist nel suo fatturato) facendo da ombrello sotto il proprio canestro. Ma la cosa importante, nel momento piu’ critico, e’ stata la reazione di squadra. Guidati da Fausto che tutti gli anni, chiamato a orchestrare, risponde sempre presente. Ora c’e’ la pausa che quest’anno dura addirittura quattro settimane. Si riprenderà il 13 gennaio, sempre in casa alle ore 21, con ospite la Pol. Adriatica di Pesaro. Nell’occasione la Camb augura “Buon Natale e Buon Principio” a tutti gli appassionati di basket.

Italforni camb montecchio sponsorCAMB MONTECCHIO – MAROTTA BASKET 78-72

Parziali: 21-25; 14-17; 21-21; 22-9.

MONTECCHIO: Donini 4, Calcagnini 0, Arduini 5, Velispahic 4, Cervellieri 2, Cecchini 4, Antonelli 24, Terenzi 5, Di Noto 5, Consani 25. All.: Morelli; Vice:Paolucci

MAROTTA: Angeletti 16, Serrani n.e., Minardi n.e., Paolini 2, Bongiorno 15, Candelaresi 4, Vignoli 2, Ridolfi 19, Diamantini 0, Gregorini n.e., Pasquinelli 14. All.: Rinolfi

Arbitri: Masci e Corradini

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>