Delibera regionale: arriva l’assistenza sanitaria gratuita alle donne vittime di violenza

di 

21 dicembre 2017

Sara Mengucci e Giuliana Ceccarelli (foto di repertorio)

Sara Mengucci e Giuliana Ceccarelli (foto di repertorio)

PESARO – Un altro passo in avanti contro la violenza di genere. La Giunta regionale ha emanato una importante delibera in merito alla presa in carico, in ambito sanitario, delle donne vittime di violenza. Un provvedimento che garantisce l’assistenza sanitaria gratuita (pronto soccorso, consultori e distretti) per tutte le prestazioni sanitarie.

Sara Mengucci e Giuliana Ceccarelli, rispettivamente assessore alla Solidarietà e assessore alle Pari opportunità scrivono: “E’ con grande piacere che apprendiamo della deliberazione della Giunta Regionale  sulla presa in carico delle donne vittime di violenza. Grazie a questo provvedimento, nel nostro territorio, le vittime vedranno garantite le prestazioni terapeutiche necessarie senza alcuna compartecipazione alla spesa sanitaria.

Un ringraziamento particolare – concludono – all’assessore regionale Manuela Bora per l’impegno nel contrasto alla violenza di genere. Con l’approvazione della DGR è stato colmato un vuoto legislativo dato che sono pochissime le regioni che hanno attuato il  provvedimento”.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>