Pu24 al decennale del Club Autostoriche Cattolica

CATTOLICA – Domenica scorsa 17 dicembre, per il “Club Autostoriche Cattolica” è stata una importante giornata di festa, al tradizionale pranzo degli Auguri di Natale, si è aggiunto il festeggiamento del decennale della fondazione. Un traguardo importante, come ha sottolineato durante il discorso di benvenuto il Presidente Marino Morosini, da sempre al “volante” del sodalizio, rimarcando che la sua passione e l’idea del Club senza il supporto dei soci, sia quelli fondatori sia quelli possessori di gioielli a quattro ruote, che negli anni partecipando ed organizzando eventi per auto storiche hanno attraversato l’Italia, non sarebbe mai diventato quel punto di riferimento per gli appassionati che è ora. Morosini collezionista di un certo livello, che vanta diverse partecipazioni alla rievocazione della Mille Miglia, è anche memoria storica ed esperto conoscitore del settore auto d’epoca, ed avere la possibilità come abbiamo avuto noi di PU24, di chiacchierare a lungo con lui è veramente come compiere un “viaggio” nell’affascinante mondo delle auto d’epoca, dal quale non si può che uscire appassionati e coinvolti. Il convivio si è tenuto nel suggestivo scenario della “Country House Cà Virginia” a Borgo Massano, una scelta “obbligata” visto che dieci anni fa un gruppo di amici capitanati appunto da Marino Morosini, si ritrovarono nel casale, dove tra un piatto ed un buon vino tipico del luogo, fondarono il Club Autostoriche Cattolica.

Ad allietare il ricco e raffinato pranzo, una chicca- la proiezione del film originale dell’ ”Istituto Luce”- che ripercorre rigorosamente in bianco e nero, la storia della corsa più bella del mondo, ovvero la Mille Miglia, come la definì Enzo Ferrari. La lotteria con ricchi premi, è stato un altro momento clou della giornata, con applausi e simpatici sfottò per il vincitore del primo premio, una prestigiosa ed elegante bicicletta da donna, invitato a gran voce al rientro pedalando fino a Cattolica, proposta abilmente evitata dal simpatico vincitore, Lisotti uno degli “anziani” del Club. Come abbiamo detto sopra il Club si è distinto in questi due lustri come organizzatore di eventi, uno su tutti il “Concorso d’ Eleganza” per auto storiche, inserito nel programma di “Disco Diva”, importante manifestazione canora estiva, fiore all’ occhiello di Gabicce. Al concorso sono ammessi dopo previa selezione una trentina di “pezzi” da sogno che dopo aver sfilato lungo i porti di Cattolica e Gabicce, vengono esaminati da una giuria di esperti, che con il loro giudizio assegnano i prestigiosi trofei e premi messi in palio, come il Cronografo personalizzato offerto da Banca Generali, da sempre a fianco del sodalizio. Una manifestazione che per il 2018 si prevede ancor più prestigiosa come ha detto il Presidente nella presentazione, annunciando sorprese, confermate anche dalle parole del vice- Sindaco di Gabicce presente al pranzo. Sorprese che saranno possibili anche grazie alla sinergia con altri Club come la Scuderia Ferrari Club Pesaro e l’HF Club di Santarcangelo, presenti con i loro rappresentanti alla festa. Altra sorpresa, al momento segreta, quella che sta organizzando il vulcanico Morosini in occasione del passaggio della prossima Mille Miglia, che toccherà nuovamente i confini tra Romagna e Marche prima di arrivare in Piazza del Popolo a Pesaro per il controllo a timbro. Buon compleanno ed arrivederci per il …ventennale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>