Serataccia Omogbo, Ceron e Mika, si salvano Moore, Bertone e Monaldi: le pagelle della Vuelle

di 

27 dicembre 2017

Vuelle-Germani-00012DESIO (Monza e Brianza) – Le pagelle dei cestisti della Vuelle sconfitti a Desio da Cantù:

OMOGBO
Completamente fuori partita, segna un solo canestro e non saranno i 6 rimbalzi catturati a salvarlo, perché stasera il nigeriano aveva la testa ancora in America, 4

CERON
Anche lui non è mai entrato nel match, col solito fallo antisportivo commesso e la solita difficoltà a convertire in punti i pochi tiri che si è faticosamente preso, 4

MIKA
Crosariol lo porta a scuola di post basso e Mika non impara mai la lezione, non cercando mai l’anticipo e subendo sempre la stazza fisica dell’avversario, in attacco come sempre, viene ignorato dai compagni e trova punti solo a punteggio acquisito 4,5

MOORE
28 punti, 30 di valutazione, 12 su 19 dal campo, avrà anche giocato da solo, ma il talento offensivo non si discute, quello che gli manca è la visione di gioco, comunque il migliore dei suoi, 6,5

ANCELLOTTI
Sbaglia tre piazzati dai quattro metri e in 11 minuti cattura un solo rimbalzo, troppo poco, 4,5

BERTONE
L’energia non gli manca, si prende ben 13 tiri, segnandone però solamente cinque, si sbatte anche a rimbalzo (6) e per lunghi tratti è l’unico a prendersi qualche responsabilità, 6

KUKSIKS
Doveva arrivare una serataccia per il lettone, che sbaglia otto delle nove triple tentate, con la ciliegina sulla torta dello 0 su 2 dalla lunetta, i 6 rimbalzi sono l’unica nota positiva di una serataccia, 4,5

MONALDI
13 punti a referto, una discreta padronanza in cabina di regia e finalmente non ha avuto paura di prendersi le sue responsabilità, una delle poche note liete di questa trasferta, 6

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>