Concorso docenti, pagati quasi tutti e 300 i pagamenti delle commissioni marchigiane

concorsoANCONA – Sono state completate, nei giorni scorsi, tutte le operazioni per l’emissione dei mandati di pagamento, già quasi interamente liquidati, dei 130 tra presidenti e componenti delle 23 commissioni e sottocommissioni e dei 165 membri dei comitati di vigilanza costituiti nella regione per lo svolgimento delle prove del concorso docenti, bandito lo scorso anno dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Le operazioni di pagamento, svoltesi nell’arco di appena due mesi (i relativi fondi sono stati accreditati dal Ministero solo in ottobre), sono state rese possibili dall’impegno e dalla professionalità del personale dell’Ufficio scolastico regionale per le Marche, che ha dovuto ricostruire, passo dopo passo, l’intero percorso di ciascuna commissione, calcolando per ciascun componente gli effettivi periodi di presenza a causa delle numerose, continue sostituzioni resesi necessarie nel tempo (le ultime in settembre, in occasione delle prove suppletive che hanno chiuso l’intero, complesso procedimento concorsuale).

Un risultato assai rilevante – commenta il direttore generale dell’USR, Marco Ugo Filisetti – tenuto anche conto che il nostro è in fondo alla classifica degli uffici periferici dell’Amministrazione scolastica per scopertura di personale, pari ormai a quasi il 60% dell’organico previsto”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>