La Befana diventa “sindaco” di Urbania. La più celebre festa della ‘vecchina’ prosegue fino al 6 gennaio

URBANIA – È stato il sindaco Marco Ciccolini a consegnare alla Befana le chiavi della Città: da questo pomeriggio infatti, fino alla sera del 6 gennaio, sarà proprio la vecchina a cavallo della scopa a comandare Urbania. In questi giorni di festa in suo onore la Befana prenderà il posto del primo cittadino e tutto in città sarà a misura di bambino. Alla presenza di Damiano Bartocetti, presidente dell’Unpli Provinciale Pesaro Urbino, il sindaco Ciccolini ha consegnato le grandi chiavi d’oro a una Befana visibilmente emozionata: “Cercherò di essere un bravo sindaco per questi tre giorni -ha detto la Befana di Urbania, come sempre di poche parole- d’altronde ormai son ventun anni che guido la città in occasione della mia festa”.

PRIMO GIORNO DI FESTA Tantissimi i visitatori e i turisti arrivati già oggi in mattinata per non perdersi nessun appuntamento della festa della Befana più famosa d’Italia. Le presenze nelle strutture ricettive fanno segnare da tempo il tutto esaurito ma, complice il bel tempo, si registrano anche tantissimi arrivi in camper. I camperisti, fin dalla prima edizione grandissimi amici della Befana, sono ospitati in un’area camper attrezzata nei pressi del Barco Ducale. Dalla Puglia, dalla Lombardia e dal Lazio gli equipaggi più numerosi: la notte tra il 5 e il 6 gennaio la Befana busserà alle loro porte per consegnare come ogni anno tantissimi doni.
Oggi, oltre alla consegna delle chiavi, successo di pubblico per gli spettacoli itineranti del centro storico e per le iniziative enogastronomiche tutte targate Befana. Momento da non perdere per grandi e piccini la discesa della Befana dalla Torre Civica, un volo di oltre 30 metri lanciando caramelle e dolciumi.

IL PROGRAMMA DI DOMANI Come anticipato la notte tra il 5 e il 6 gennaio la Befana farà visita a tutti gli ospiti si B&B, hotel, agriturismi e camper di Urbania per poter consegnare loro i regali. Dalle ore 10 della mattina invece sarà possibile assistere a spettacoli e laboratori che animeranno tutto il centro storico di Urbania: magia, giocoleria, danza aerea infuocata e trampoli tra le specialità più apprezzate. Dalle 15 spazio ai grandi classici della Befana con l’animazione di ArFun: la sciarpa dell’amore, quella che abbraccia tutti i bambini del mondo, così come la calza da record (superati i 50 metri) vengono fatte sfilare con le befane aiutate da tutti i bambini. Alle 17.15 al via lo spettacolo di magia e polveri pirotecniche di Nemesis, mentre alle 17.45 la discesa acrobatica della Befana dalla Torre civica.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>