Piacciono i presepi di Fiorenzuola di Focara. 250 turisti romani visitano il borgo sul San Bartolo

di 

4 gennaio 2018

La banda di Colombarone a Fiorenzuola

La banda di Colombarone a Fiorenzuola

PESARO – Accolti dalle musiche della banda di Colombarone, 250 turisti romani hanno visitato Fiorenzuola di Focara. Massimo d’Angeli, presidente di circoscrizione, ha ricevuto i numerosi ospiti illustrando la storia di Fiorenzuola accompagnandoli per le vie del Castello.

Molto ammirati i presepi, realizzati dall’associazione “Crea Focara”ma soprattutto la bellezza del paesaggio e delle case tutte addobbate per le feste natalizie, che fanno di Fiorenzuola di Focara una meta turistica straordinaria dove regna un’atmosfera di semplicità e calore umano, un paese vero.

Un buon brulè caldo con il Rosso di Focara offerto dal T.O Sogno srl di Pesaro, organizzatrice dei gruppi, ha riscaldato nella nebbia di Capodanno tutti i presenti, i quali hanno espresso il desiderio di tornare l’estate prossina nella città di Pesaro e perché no con una bella escursione nel paese citato da Dante nella Divina Commedia

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>