Ultimo weekend per Fossombrone Magic Christmas: arriva la Befana di Piancerreto

FOSSOMBRONE – Se l’Epifania tutte le feste porta via, a Fossombrone porta anche tanta allegria. Il giorno più atteso dai bambini è arrivato e sarà uno dei momenti più magici del Magic Christmas, la serie di iniziative dedicate ai bambini organizzate dal Comune con la collaborazione del Fossombrone Center Shopping, della Proloco Forum Sempronii e in questo caso con l’associazione , il sostegno di Confcommercio Pesaro-Urbino e Fondazione Monte di Pietà.

La “Vecchia signora” come oramai accade da oltre 20 anni, salirà a bordo del suo carretto speciale e intorno alle 16 partirà da Piancerreto. Prima tappa della Befana sarà alla casa di riposo “Residenza Casa Argento” di Fossombrone dove incontrerà i suoi colleghi della terza età e passerà qualche minuto assieme a loro, offrendo vin brulè e panettoni.

Salutati gli anziani, arriverà il momento dei veri protagonisti della festa della Befana: i bambini. Alle 16.30 circa, il carretto entrerà lungo corso Garibaldi, carico di pacchi regalo, gentilmente offerti dai commercianti del centro storico, che verranno donati ai bambini presenti. Per grandi e piccini anche tanti dolciumi offerti dall’amministrazione comunale di Fossombrone.

Una giornata da non perdere poiché, con l’avvio dei saldi, potrà essere anche un’occasione per fare shopping negli splendidi negozi del corso forsempronese. A fare da aperitivo all’arrivo della vecchia signora ci sarà la classica pista di pattinaggio di piazza Giovanni Paolo II, che aprirà al pubblico già dalle 10.30 della mattina. Da non perdere anche la parte culturale della giornata: dalle 17, infatti, nella Chiesa San Filippo, partirà la visita guidata alla scoperta di un anno di restauri con l’Architetto Marco Luzi, direttore dei musei. Per consultare il programma completo della manifestazione è possibile visitare la pagina Facebook “Fossombrone Center Shopping”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Piancerreto é un quartiere relativamente giovane. Sorge nell’immediata periferia del Centro Storico di Fossombrone e si é creato negli anni ’70.

La maggior parte dei residenti di allora, erano giovani coppie e quindi è stato facile creare amicizia fra di loro, quindi l’aggregazione era una cosa naturale e come si sa, tra giovani, le idee sono tante e svilupparle, è stata una cosa molto semplice, favoriti dal fatto di avere nella cerchia di amici sia l’operaio che l’artigiano sia l’insegnante che il professionista, ognuno dava con entusiasmo, nei ritagli di tempo liberi, il proprio contributo.

Si è iniziato a gareggiare negli anni 1978/79 con il gioco della manifestazione denominata STRARIONI e per settimane intere la sera dopo il lavoro o nei giorni festivi ci si preparava ad affrontare i vari giochi con le prove che duravano anche ore, il tutto negli spazi liberi del Quartiere, in quanto nel quartiere non esister a tutt’oggi un locale in cui ritrovarsi tra amici; però spesse volte questi sacrifici venivano ricompensati con la vittoria ed allora si festeggiava con una pizza che ognuno si pagava.

Nel 1983 si è pensato di organizzare il carro della Befana e con questo si andava a trovare nella casa di riposo gli anziani ospiti portando loro caramelle e dolci per poi finire a sfilare in città lungo Corso Garibaldi con getto di caramelle per tutti i bambini.

Oltre al carro della Befana si è provveduto a fare anche il carro di carnevale e da allora ci siamo sempre migliorati anche perché i commercianti della città, ai quali va un sentito ringraziamento, hanno contribuito a donarci quello che hanno ritenuto opportuno che poi noi tramite la Befana abbiamo distribuito ai bambini presenti alla sfilata.

E’ con questo spirito che anche quest’anno (35^ edizione) sfileremo lungo il Corso della città distribuendo i tanti doni offerti dai commercianti e tanti dolciumi da noi acquistati ai bambini, oltre al vin brulè e panettone per i grandi, non prima però di aver fatto visita alle due case di riposo per portare dolci e frutta agli anziani ospiti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>