Tutti a “smaltire con il sindaco”. La carica dei 330 alla domenica del “walk & run city”

di 

8 gennaio 2018

PESARO – La giornata uggiosa non ha fermato i “cultori” della camminata e del fitness. Questa mattina in piazza del Popolo si sono presentati in centinaia, circa 330, alla camminata “a smaltire con il sindaco”. Primo cittadino in testa, pronto a… smaltire anche lui gli eccessi delle festività e attrezzato di tutto punto. C’era anche l’assessore allo sport Mila Della Dora e gran parte della giunta comunale (le assessore Franca Foronchi, Giuliana Ceccarelli e Sara Mengucci) al walk & run city, ma anche il consigliere regionale Andrea Biancani e il presidente dell’associazione diabetici Paolo Muratori.

In tanti dunque hanno risposto all’appello del sindato a partecipare. C’erano mamme che sono arrivate con i pargoli in passeggino e chi con il cane a seguito, con il gruppo che si è andato via via ampliando lungo il percorso.

“L’abbinamento partecipazione-benessere ci pareva molto bello – ha detto il sindaco -, volevamo trovare un modo nuovo per far partecipare la gente. La scorsa primavera ci abbiamo provato con le camminate con il sindaco, adesso abbiamo voluto provare questa nuova iniziativa. Cercherò di raccontarvi la città che cambia, i lavori, i progetti, le cose che abbiamo in mente, i problemi da risolvere, mentre Gennaro Setola vi farà divertire facendo ginnastica in alcuni punti della città”.

Il guru Gennaro Setola incita e sprona i partecipanti: “muovete le braccia, su con le braccia, fate un’onda”. E dunque, pronti, via. Il gruppone si dirige verso Corso XI Settembre, con il primo cittadino a far da cicerone. “Il centro storico – racconta – e’ una delle zone della città che sta cambiando maggiormente. Via San Francesco e’ stata completamente riqualificata, tolta la gomma nera da terra e messa nuova illuminazione”. Ricci racconta di come sono state tolte le auto da piazzetta Mosca e come presto vi sarà collocata un’opera dell’artista Vangi: “entro febbraio”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

“L’obiettivo – prosegue il sindaco – e’ quello di rafforzare la camminata via San Francesco – Corso, i pesaresi infatti camminano soprattutto lungo l’asse via Branca-via Rossini, e noi vogliamo fare allungare quest’altra passeggiata, comprese le vie laterali come via Castelfidardo”.

L’iniziativa e’ seguita dal gruppo volontari comunali di Protezione civile, che accompagna i partecipianti lungo il percorso.

Si continua il tour attraverso la città, si parla di Rossini, del vecchio palas che sarà restituito alla città con una nuova veste, dell’area dell’ex carcere minorile, della nuova piscina del pentathlon che sarà aperta martedì prossimo.

“E’ stata una giornata di energia positiva, di sport, arte, cultura e benessere. Con questa iniziativa – spiega l’assessore Della Dora – quest’anno puntiamo a ottenere il riconoscimento di ‘città della corsa e del cammino’. speriamo di aggiudicarci la bandiera azzurra, perche la nostra citta e’ gia’ una città che cammina e che corre, che offre percorsi pedonali, e tanti parchi per fare attivita’ fisica. Vogliamo stimolare ancora di piu i nostri cittadini a uno stile di vita piu’ sano. Un grazie di cuore a tutto lo staff di Gennaro Setola e ai fondatori di street workout Italia che sono venuti da Roma e a tutti i partecipanti che hanno reso unico e speciale l’evento”.

LE FOTO DI FILIPPO BAIONI:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>