Weekend di controlli serrati per i cacciatori nell’entroterra. Quattro sanzionati su dodici controllati

URBINO – E’ stato un weekend sotto la lente d’ingrandimento per i cacciatori nei Comuni di Urbino, Urbania e Peglio in seguito a dei controlli mirati rivolti a dodici persone da parte della Polizia. Per quattro controllati sono scattate delle sanzioni: due in materia venatoria per la mancata esibizione e annotazioni sul libretto di caccia, mentre le altre due hanno interessato i veicoli trovati non in regola. Uno trovato senza assicurazioni, l’altro utilizzato per motivi non inerenti all’attività lavorativa. Per entrambi è scattato il sequestro amministrativo.

Controlli che si inseriscono in un primo bilancio di un’attività venatoria che nel 2017 ha rilasciato un numero di licenze – circa 300 – in linea a quello dell’anno precedente.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>