Auto e moto nell’era del digitale: dall’acquisto all’assicurazione tutto online

di 

31 gennaio 2018

internetNell’era del digitale sempre più cose della quotidianità si spostano sul web. Anche cose fino a qualche tempo fa apparentemente lontane da internet, come quello delle automobili e delle moto, oggi fa riferimento al web. Inizialmente si è trattato delle assicurazioni auto, poi si è passati all’acquisto di componenti per questi mezzi e oggi ai concessionari auto.

Dopotutto internet mette a portata di mano del consumatore la possibilità di avere una panoramica più chiara e amplia di quello che può essergli offerto anche nella sua zona o poco distante. In base alle informazioni e al servizio trovato online, egli potrebbe quindi essere portato a visitare e acquistare un bene da un concessionario rispetto ad un altro. Il mercato quindi oggi gioca buona parte della partita anche sulla rete e per il bene del proprio business, un’azienda non dovrebbe mai dimenticarlo.

Le assicurazioni online

Se un tempo le persone si recavano nell’agenzia assicurativa fisicamente, oggi preferiscono stipulare la loro polizza di assicurazione online, facendo riferimento a portali online delle solite compagnie o a nuove agenzie presenti solo online, cioè senza sedi e uffici in cui recarvisi fisicamente. I vantaggi di sottoscrivere le polizze online sono diversi. Innanzitutto la comodità: per sottoscrivere la polizza è sufficiente avere una linea internet ed un device per strutturare una RCA adatta alle proprie esigenze e sottoscriverla.

Le coperture sono le stesse che si possono trovare in una polizza tradizionale, ogni punto tuttavia può essere approfondito in tutta calma dal divano di casa, per capire bene se si tratta di garanzie davvero utili o di cui si può fare a meno. Il vantaggio di un’agenzia online è quello di non dover sostenere i costi di una sede fisica aperta al pubblico, di dover stipendiare operatori ivi sempre presenti e tutto quello che ha a che fare con agenzia tradizionale. Questo permette alle assicurazioni online di risparmiare non poco e di conseguenza di poter permettersi poter proporre ad una richiesta preventivo assicurazione macchina con un prezzo minore, a pari condizioni di quelli delle agenzie tradizionali.

I concessionari online

Dopo le assicurazioni, siamo oggi arrivati ai concessionari online. Da qualche tempo infatti il web ha coinvolto anche questo genere di rivenditori, che si stanno facendo una vera guerra al ribasso digitale. Sono quindi cambiate le strategie di business e le figure dei venditori d’auto. Quest’ultimo, infatti, non può essere solo un rappresentante di uno specifico brand automobilistico in un territorio circoscritto, perché il cliente medio ormai arriva qui con le idee già chiare a seguito di una presa di coscienza ampia relativamente a quel prodotto.

Precedentemente la clientela avrà già confrontato le offerte sul web e avrà tutte le informazioni su modelli e dettagli, recandosi nel concessionario fisico solo per toccare con mano quello che in linea di massima ha già scelto online, magari anche con l’intento di trattare con il venditore la vendita di un’auto nuova. Per quanto riguarda l’usato, il canale di internet offre un panorama online ancora più ampio. In questo senso le concessionarie, per non restare indietro con i tempi e non rischiare di farsi soffiare i clienti da altri rivenditori poco distanti, devono puntare anch’esse al mercato del web, cercando di instaurare con la clientela un rapporto di fiducia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>