L’unico sufficiente è Moore: le PAGELLE della Vuelle

di 

4 febbraio 2018

Vuelle-Germani 00012BOLOGNA – Le pagelle della Vuelle sconfitta nettamente a casa della Segafredo Bologna:

OMOGBO
Torna a catturare tanti rimbalzi (17), ma in fase offensiva riesce a segnare solo quando schiaccia (3 volte) ed in difesa sembra una di quelle palline che rimbalzano da una parte all’altra, senza mai sapere dove andrà a finire, 5,5

MIKA
Fa a sportellate con Slaughter per tutta la partita, prendendole regolarmente dal più possente centro virtussino. Una costante della stagione del ragazzone dello Utah, che si fa ricordare per le cinque palle perse e poco altro stasera, 5

MOORE
25 punti, che arrivano tutti con la sua squadra già sotto di 20 lunghezze, ma a stonare è soprattutto il solo assist distribuito, anche se poi quando può correre, Dallas rimane uno dei giocatori più pericolosi del campionato, 6

ANCELLOTTI
Segna 3 punti dalla lunetta, mangiandosi i soliti canestri fatti da mezzo metro, solito copione, 5

LITTLE
Meno tre di valutazione, per un americano che si fa ricordare solo per un paio di triple sporadiche e per tantissime nefandezze commesse sul parquet, Torino sta per rilasciare Deron Washington e ora di darsi una mossa, 4,5

BERTONE
Da tre non la mette proprio mai e trova i suoi punti tutti da dentro l’area, l’assenza di Ceron gli ha consentito di rimanere sul parquet 34 minuti, ma l’argentino non ha saputo sfruttare l’occasione, 5

MONALDI
Un passo indietro dopo la bella prestazione contro Reggio Emilia, per un giocatore che continua a rendere meno delle aspettative, 5

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>