Mirca Rosciani porta un po’ di Pesaro e Fano nella giuria tecnica del Festival di Sanremo

di 

8 febbraio 2018

PESARO – C’è anche un po’ della provincia di Pesaro e Urbino al Festival di Sanremo. Non sul palco come cantante ma in platea come giudice. Mirca Rosciani, pianista, direttrice d’orchestra e direttrice del Coro del Teatro della Fortuna è oramai da tanti anni residente a Pesaro. Tra attrici, presentatrici e giornalisti ci sarà anche lei nella città dei fiori. Emozionata ma felice di una nuova e gratificante esperienza.

 “Questa chiamata è arrivata all’improvviso – racconta Mirca Rosciani – ma ne sono molto orgogliosa. Cosa porterò a Sanremo? La voglia di farmi emozionare ed il mio bagaglio di conoscenze in campo musicale in particolar modo sarò attenta alla tecnica messa in campo dai vari artisti”.

 La direttrice d’orchestra sarà al Teatro Ariston domani (venerdì) e sabato per scegliere chi dovrà essere ammesso in finale e chi meriterà la vittoria del Festival. Un ruolo molto delicato.

Mirca Rosciani “Un compito importante – riprende Rosciani – che cercherò di svolgere con professionalità e serietà, caratteristiche che sono alla base di ogni mia ogni esperienza artistica”.

 E a proposito di esperienza artistica sono giorni particolarmente intensi per la Rosciani: il recital con Alaimo, le arie di Rossini e poi ancora il lavoro dedicato ad Alberto Zedda. Segni di quanto Mirca Rosciani sia oramai considerata un punto di riferimento nel panorama nazionale e non solo visto che il telefono comincia a squillare con una certa insistenza anche dall’estero.

 “E’ il mio lavoro, è la mia vita – conclude la direttrice d’orchestra – non mi spaventa nulla e, soprattutto, adoro le nuove esperienze. Sanremo è un’occasione anche per me, un arricchimento, una possibilità di confrontarmi con colleghi ed altri esperti”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>