Giordano Giuliani operato ad Ancona: cauto ottimismo da parte dei medici

di 

16 febbraio 2018

PESARO – Giordano Giuliani, operato ad Ancona per ridurre le fratture provocate dall’incidente occorsogli la notte del 14 febbraio all ‘incrocio tra via Marconi e Viale Trento, è ancora in coma farmacologico (rileggi qua). “L’operazione è andata bene- rivela un amico di famiglia- e i medici nutrono un cauto ottimismo. Gli sono state ridotte varie fratture ma anche i medici anconetano hanno confermato che nonostante la violenza dell’urto tra lo scooter e il suv, gli organi vitali di Gordano non hanno subito danni. E’ stato un intervento chirurgico lungo e complesso ma Giordano ( in foto con Arturo Merzario) secondo i medici risponde bene alle cure quindi – conclude l’amico di famiglia – ci auguriamo che presto possano darci ulteriori buone notizie”.

Ricoverato al San Salvatore di Pesaro subito dopo l’impatto devastante con il suv, il 41enne nel pomeriggio del 14 febbraio è stato trasportato in eliambulanza all’ ospedale di Torrette di Ancona.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>