I Carabinieri di Gabicce fermano due moldavi specialisti in ricettazione. A casa avevano un megastore di merce rubata

di 

17 febbraio 2018

GABICCE MARE – I Carabinieri di Gabicce Mare hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto B. S., 41/enne Moldavo e T. E., 39/enne Moldavo, entrambi residenti a Cattolica con vari precedenti per il reato di ricettazione di numerosissima merce, per un valore complessivo di circa 25.000 euro.

I due moldavi, nel corso di una perquisizione domiciliare sono stati trovati in possesso di nove attrezzi da lavoro e un televisore asportati tra il 17 e 18 novembre a Montegrimano Terme, ai danni di M.F. 41enne sanmarinese, riconsegnati immediatamente al legittimo proprietario, nonché di circa 350 pacchetti di sigarette, 20 pacchetti di sigari sigillati, 20 bottiglie di profumo, una bicicletta da uomo marcae ulteriore e copioso materiale ritenuto provento di analoghe attività delittuose.

Tutta la refurtiva rinvenuta è stata sottoposta a sequestro penale. Sono in corso le indagini al fine di rintracciare i legittimi proprietari. I fermati, espletate le formalità di rito, sono stati associati presso la casa circondariale di Rimini a disposizione dell’A.G.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>