Novità in vista della regata Pesaro-Pola al via il 26 aprile

di 

20 febbraio 2018

Un momento della regata 2017 (Foto Filippo Baioni)

Un momento della regata 2017 (Foto Filippo Baioni)

PESARO – Cominciano a scaldarsi le vele per la 34^ edizione della classica regata d’altura organizzata dalla sezione di Pesaro della Lega Navale Italiana che anche quest’anno si svolgerà sul tragitto Pesaro-Pola e ritorno.

La formula sarà però arricchita grazie al coinvolgimento delle sezioni di Ancona, Rimini, Ravenna e Trieste e al nuovo calcolo dei punteggi per le classifiche finali. Infatti l’ultimo tratto della regata con partenza da Pola non avrà più solo Pesaro come destinazione finale, ma raggiungerà invece i singoli porti delle sezioni partecipanti. Inoltre, ai fini delle classifiche, si sommeranno anche i punteggi ottenuti nella tradizionale regata tra le isole di Pola che fino all’anno scorso costituiva un programma a parte.

Vediamo con ordine i dettagli. La partenza avverrà giovedì 26 aprile con la tratta Pola-Pesaro, riservata alle imbarcazioni dell’Istria. La partenza della tratta Pesaro-Pola, con tutte le imbarcazioni iscritte, avverrà nel pomeriggio di sabato 28 aprile dal porto di Pesaro. Il programma sull’altra sponda dell’Adriatico prevede il lunedì 30 aprile la regata di 12 miglia tra le isole dell’arcipelago Brioni. La terza tratta della regata d’altura, riservata alle sole imbarcazioni italiane, prenderà il via nella mattinata di martedì 1 maggio con arrivo a Pesaro e le altre destinazioni, tra la sera stessa di martedì e la mattina successiva.

Il regolamento prevede la partecipazione di cabinati a vela di lunghezza superiore a 7,5 metri, divise in due gruppi: barche da regata e barche da veleggiata. All’interno di questi gruppi sono previste suddivisioni per classi, a seconda della lunghezza dello scafo. La premiazione finale avverrà a Pesaro nel pomeriggio di sabato 5 maggio.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>