Biancani: “Per il Teatro Rossini arrivano 600mila euro dalla Regione”

di 

7 marzo 2018

teatro_rossini_ph_luigi_angelucci_04[1]PESARO – Rossini, il genio musicale delle Marche, al centro dell’impegno della Regione le celebrazioni del 150° anniversario della morte del celebre compositore. Una ricorrenza che ha visto il Consigliere regionale, Andrea Biancani, in prima linea in un impegno che, lo ricordiamo, ha portato all’inserimento, nell’assestamento di bilancio regionale, della somma di 300 mila Euro da destinare alla ristrutturazione del teatro e al nuovo allestimento della Sala della Repubblica del teatro Rossini di Pesaro. Ed è poi proseguito con la presentazione dell’interrogazione, esaminata oggi in Consiglio regionale, che ha portato ulteriori 300 mila Euro per il teatro Rossini.

“Questi fondi – afferma Biancani – sono stati richiesti dalla Regione Marche al CIPE e concessi la scorsa settimana con il Fondo Sviluppo e coesione 2014/2020. Un risultato molto importante per la città di Pesaro che avrà, così, a disposizione 600 mila Euro per il suo Teatro. Queste risorse andranno a realizzare opere che resteranno patrimonio della città per i prossimi decenni.

Va inoltre ricordato che la Regione ha anche previsto di destinare altri 300 mila Euro, del Piano di promozione culturale regionale, per le manifestazioni Rossiniane del 2018 i cui particolari saranno ora definiti con l’Amministrazione comunale con cui si sta collaborando e condividendo tutte le relative scelte strategiche.”

“Desidero ringraziare il Presidente Luca Ceriscioli per il costante impegno dedicato al raggiungimento di un così importante risultato. Le manifestazioni Rossiniane – conclude Biancani – lasceranno un segno nella vita culturale della nostra regione e consentiranno alla città di Pesaro di divenire nello scenario nazionale e internazionale ancor più conosciuta nella scia dello straordinario risultato conseguito con la proclamazione di “Città Creativa Unesco della Musica.”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>