La sezione pesarese del Club Alpino Italiano ricorda Lino e Sergio, due soci speciali

di 

17 marzo 2018

Sergio e Lino sempre nei cuori degli amici del CAI

Sergio e Lino sempre nei cuori degli amici del CAI

Trent’anni dopo, la sezione di Pesaro del Club Alpino Italiano ricorda Lino e Sergio, due soci speciali.

Lo fa domenica 18 marzo con due escursioni. La più breve da Fonte Avellana alla Targa commemorativa posta sul sentiero nei pressi della Balza dell’Aquila (circa 40 minuti). Chi vorrà, potrà proseguire fino all’Abbazia di Sitria (circa 2 ore).

Le escursioni sono coordinate da Antonio Mezzino e Paolo Stafoggia.

Domenica 13 marzo 1988, durante la discesa della forra della Balza dell’Aquila, nel Monte Catria, morivano Lino Liuti, al quale è dedicata la sezione pesarese del CAI, e Sergio Sinisi, soci e collaboratori del Club Alpino Italiano.

“A causa del bloccaggio su una doppia sotto cascata – è scritto nel pieghevole che annuncia le escursioni di domenica – Sergio Perdeva sensibilità agli arti e conoscenza. Lino dall’alto tentava di approntarne il recupero, ma sentendo spegnersi l’amico decideva di calarsi lui stesso nel tentativo di liberarlo dalla caduta di acqua gelida. Nonostante lo slancio e gli sforzi profusi finiva però per condividerne la tragica fine”.

Lino Liuti era nato a Castelferretti nel 1947 ed era cresciuto nell’ambiente alpinistico jesino divenendo ben presto uno degli arrampicatori di punta della regione. Si era trasferito a Pesaro dopo il matrimonio con Teresa. Era anche padre di Alessandro.

Sergio Sinisi, pesarese nato nel 1950, era uno sportivo: atletica leggera, pallamano, canoa fluviale, triathlon, era professore di Educazione Fisica.

“Lino e Sergio hanno lasciato un vuoto incolmabile. Il loro messaggio è vivo, il loro esempio limpido, formidabile e nitida la traccia da seguire”.

I soci del CAI pesarese lo faranno anche domenica.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>