Pesaro Rugby, a Civitavecchia il terzultimo atto della stagione. Match anticipato alle 12.30

di 

27 aprile 2018

Immagine-8418PESARO – Meno tre alla bandiera a scacchi del campionato. A Civitavecchia la Paspa Pesaro Rugby affronta domenica il terzultimo capitolo del suo strepitoso campionato da 18 vittorie su 19 partite e, per la prima volta in stagione, va in ritiro anticipato dal sabato per affrontare il coast-to-coast Adriatico-Tirreno ad alto chilometraggio. Di comune accordo fra le due società il match è stato anticipato alle 12.30 rispetto al canonico orario delle 15.30.

In terra laziale la Paspa Pesaro Rugby cerca la vittoria con la speranza, ma senza l’assillo, di accompagnarla a quei 5 punti che irrobustirebbero la posizione al vertice ed importanti anticorpi al fiato sul collo de I Medicei (tre punti dietro) che in questa domenica affronteranno in casa il derby con Florentia. Vittoria con bonus che la Paspa trovò all’andata con Civitavecchia (finì 38-20). I laziali, oggi settimi in classifica, sono stati però una squadra in ascesa per gran parte del girone di ritorno: dove hanno già eguagliato il bottino di vittorie dell’andata (4) e dove spicca come 7 delle 8 vittorie siano state ottenute allo stadio Moretti dove il Civitavecchia Centumcellae riesce a esprimersi al meglio. I biancorossi arriveranno però all’appuntamento con la capolista dopo un inopinato crollo per 45-0 in casa del Florentia.

Nicola Mazzucato stigmatizza l’ordine delle priorità: “L’obiettivo primario è vincere questa partita e dovremo guadagnarcela contro un Civitavecchia che in casa è una squadra che si trasforma in positivo – chiarisce l’allenatore dei pesaresi – La vittoria passerà attraverso il concentrarci sul nostro gioco e sui nostri punti di forza e sullo stemperare ansie e frenesie dal voler tutto e subito come nell’ultimo match con Parma. Pensiamo a prendere i punti che le situazioni di campo ci metteranno a disposizione, poi al quinto punto di bonus ci si arriverà semmai facendo le valutazioni che suggerirà la partita” Nessun grattacapo d’organico per la Paspa che si presenterà in forze alla prima di due trasferte consecutive (domenica prossima si giocherà a Firenze con Florentia.

Il programma della 20’ giornata:

Civitavecchia Centumcellae – Paspa Pesaro (ore 12.30)

Bologna 1928 – Arieti Rieti (ore 15.30)

Romagna Rfc – Amatori Parma (ore 15.30)

Toscana Aeroporti I Medicei – Florentia (ore 15.30)

Vasari Arezzo – Giacobazzi Modena (ore 15.30)

Parma 1931 – Livorno (ore 15.30)

CLASSIFICA: Pesaro 78; I Medicei 75; Livorno 68; Bologna 61; Amatori Parma 52; Romagna 51; Civitavecchia 41; Florentia 37; R. Parma 34; Rieti 32; Modena 31; Arezzo 8.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>