Iper Rossini, due romeni sorpresi a rubare cinque bottiglie di superalcolici. In macchina ne avevano altre 40

di 

16 maggio 2018

L'Iper Pesaro (screenshot da Google Maps)PESARO – Ieri pomeriggio i Carabinieri di Borgo Santa Maria hanno arrestato due romeni di 44 e 46 originari del Vicentino e del Teramano. I due sono arrestati in flagranza di reato per furto aggravato e ricettazione in concorso.

Sono stati sorpresi dopo rubato (e danneggiato le placche antitaccheggio) cinque bottiglie di superalcolici all’interno dell’Iper Rossini (nello specifico all’Iper Montebello).

Il modus operandi vedeva uno dei due soggetti sceglie le bottiglie più pregiate da asportare spostandole in un angolo dell’esercizio commerciale dove attraverso un magnete le bottiglie venivano private della placca antitaccheggio. A quel punto sopraggiungeva il secondo soggetto che se ne appropriava e le nascondeva sotto un ampio soprabito per passare poi alle casse e effettuare il pagamento di altra merce irrisoria.

Perquisita anche l’automobile da loro utilizzata, all’interno della vettura sono state trovate 40 bottiglie tra champagne e superalcolici di sicura provenienza illecita

La merce rinvenuta, per un valore globale di circa 2mila euro, è stata posta sotto sequestro in attesa di essere restituita agli aventi diritto. Ulteriori accertamenti hanno consentito di denunciare i due soggetti per furto perpetrato con le stesse modalità e nello stesso negozio anche lo scorso 2 maggio. Espletate le modalità di rito, i due romeni sono stati trasferiti alla Casa Circondariale di Villa Fastiggi a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>