Premio Fedeltà al lavoro 2018: assegnati 68 riconoscimenti

di 

20 maggio 2018

PESARO – Sono stati 68 i lavoratori e gli imprenditori che hanno ricevuto oggi il Premio ‘Fedeltà al lavoro 2018’, giunto alla trentacinquesima edizione. “Grandi testimoni della forza sociale ed economica della nostra provincia – ha detto il presidente della camera di commercio, Alberto Drudi, in un passaggio del suo intervento –, in un quadro economico ancora debole per via di una ripresa che non ha dato segnali di stabilità”. “Campioni” li ha definiti il presidente camerale: “Hanno dato e continuano a dare un’identità al nostro territorio, sociale e imprenditoriale – ha aggiunto -: ognuno di loro rappresenta un modello forte, positivo, unico del concetto di lavoro. Storie ed esperienze diverse, ma un unico filo rosso rappresentato proprio dalla fedeltà al lavoro, intesa come attaccamento, passione, grinta ed etica del lavoro”.

Drudi ha poi fatto un riferimento ai “preoccupanti dati della disoccupazione, soprattutto quella giovanile”, che riguardano la nostra provincia, auspicando un impegno della politica “per una riforma strutturale del mercato del lavoro” e degli stessi imprenditori, attraverso un impegno su due linee di intervento: “più export e più digitalizzazione, alle quali sommare processi di crescita dimensionale, una maggiore apertura al mercato della finanza, contaminazioni con il sistema dei saperi e della formazione specialistica”.

Di seguito l’elenco dei premiati, suddivisi per categoria.

Lavoratori dipendenti: Sabrina Benedetti di Montelabbate (DMM S.p.a.), Egidio Cecchini di Urbino (Confcommercio Servizi Pesaro – Centro di Assistenza Tecnica alle Imprese Commerciali S.r.l.), Marco Ciucciarelli di Fano (Nuova Ascom Servizi – Centro di Assistenza Tecnica alle Imprese Commerciali S.r.l.), Stefania Dormicchi di Piobbico (CNA Associazione Pesaro-Urbino), Maurizio Fabi di Vallefoglia (DMM S.p.a.), Gabriele Fraternali di Montegridolfo (DMM S.p.a.), Antonella Giuliacci di Frontone (Federazione Coldiretti Pesaro-Urbino), Stefano Luchetti di Tavullia (Nuova Ascom Servizi – Centro di Assistenza Tecnica alle Imprese Commerciali S.r.l.), Gabriele Magi di Pesaro (CNA Associazione Pesaro e Urbino), Mauro Piferi di Fano (Nuova Ascom Servizi – Centro di Assistenza Tecnica alle Imprese Commerciali S.r.l.), Marino Rossini di Gradara (Nuova Ascom Servizi – Centro di Assistenza Tecnica alle Imprese Commerciali S.r.l.), Patrizia Trebbi di Pesaro (Nuova Ascom Servizi – Centro di Assistenza Tecnica alle Imprese Commerciali S.r.l.).

 

Coltivatori diretti: Secondo Betti (Urbino), Pietro Marini (Frontone), Cesare Mariotti (Colli Al Metauro), Americo Mencarelli (Pergola), Dino Stramigioli (Isola del Piano).

 

Imprenditori e Imprese: Giampiero Angelini (Stir Control Due S.r.l. di Sant’Angelo in Vado), Angelo Bartolucci (Bartolucci Angelo di Fano), Giorgio Biagiarelli (Service 9.91 S.a.s. di Marotta di Mondolfo), Cecchini Shop srl (ex Cecchini Loris di Tavullia), Giovanni Dini (Stir Control Due S.r.l. di Piobbico), Silvia Albertina Fibbi (Record Data – S.r.l. di Fano), Gioconda Filippetti (Bagni Tina di Filippetti Gioconda e C. S.A.S. di Pesaro), Valter Galeazzi (Galeazzi Umberto & C. S.n.c. e Poseidone S.r.l. di Gabicce Mare), Sebastiano Giovannelli (Urbino), Gabriella Morelli (Lavanderia 5 Torri di Pesaro), Silvano Omiccioli (Pesaro), Fabrizio Paleani (Paleani Fabrizio e Bornaccioni Roberto S.n.c. di Cagli), Galfardo Preziosi (Climatec di Preziosi P.I. Galfardo di Pergola), Piergiovanni Vitalini (Forza Giovane Uno S.n.c. di Colli Al Metauro).

 

Carriera imprenditoriale: Sergio Fraschetti (Autotrasporti Fraschetti Sergio & C. S.r.l. di Vallefoglia), Paola Gamba (Hotel Vittoria e Ristorante Agorà Rossini di Pesaro), Alfio Urbinelli (Urbinelli Alfio di Mombaroccio).

 

Donne imprenditrici: Calista Baldelli (Flaminio S.n.c. di Baldelli Ercole & C. di Colli Al Metauro).

 

Sviluppo sistema associativo: Mauro Baldacci (C.I.A. Confederazione Italiana Agricoltori di Montecopiolo), Stefano Lazzarini (C.I.A. di Carpegna), Sandro Masci (C.I.A. di Serra Sant’Abbondio), Bruno Ricciardelli (Confartigianato Categoria Legno Arredo di Pesaro), Stefano Sassi (C.I.A. di San Lorenzo in Campo), Avv. Sauro Sintini (CNA Pesaro e Urbino di Pesaro), Amedeo Tarsi (FAITA – Federcampeggi di Fano).

 

Start Up: Filippo Agostini (Gooditaly srls di Fano), Matteo Antonelli (Aranea srl di Cartoceto), Paolo Chierici (Ecoapp srl di Fano), Bruno Feligini (Innfood srl di Urbino), Andrea Gulini (Habiteko srl di Cagli), Giordano Guzzini (Safety Management Property srl di Pesaro), Filippo Manoni (E-Together.it srls di Fano), Matteo Minnella (Ocean Remote Support srl di Fano), Fabio Negri (Ennebiitalia srl di Pesaro), Matteo Pagano (Tek Group srl di Montelabbate), Roberto Palleri (Piobbico Energia srls di Piobbico), Francesco Patarchi (We Pro srl di Urbania), Riccardo Ricci (Byxee srls di Pesaro), Christian Ricciarini (Officine Creative Marchigiane di Pesaro), Alessandra Santi (Netcoadv srl di Pesaro), Riccardo Luigi Torchi (Studio Responsive.srl di Gradara), Daniele Vanzini (Mit Ambiente srl di Pesaro), Emanuele Verni Alias Verna (Mivell srls di Fano).

 

PMI Innovative: Mauro Magnani (Erydel spa di Urbino).

 

Premi speciali: Flavio Caprini (Presidente CODMA di Fano), Cicli Eusebi (Fano), Costanzo Perlini (Confindustria Pesaro e Imprenditore edile di Vallefoglia), Rolando Ramoscelli (Ristoratore di San Costanzo), Mauro Rapa (Presidente Dago Elettronica di Cartoceto).

 

Premi speciali “istituzionali”: Manfredi Palumbo (Procuratore Emerito della Repubblica di Pesaro), Colonello Giuseppe Donnarumma (ex Comandante Compagnia e Stazione Carabinieri di Pesaro e Urbino).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>