Pesaro ricorda con un torneo Matteo Ghiselli, il giovane scomparso in un tragico incidente

di 

26 maggio 2018

La presentazione del Memorial Matteo Ghiselli

La presentazione del Memorial Matteo Ghiselli

PESARO – Gli Allievi di Alma Juventus Fano e Falco Acqualagna, Giovane Ancona e Junior Pergolese, Muraglia e Sammaurese, S. Veneranda, San Lorenzo Riccione, Vismara, Santarcangelo e Villa San Martino. E poi ovviamente loro, gli Allievi Cadetti 2002 della Vis, la squadra di Ghiso. Compagini giovanili che da domani al 9 giugno prossimo si sfideranno nel Memorial Matteo Ghiselli, torneo di calcio giovanile in onore del 15enne scomparso a dicembre in un tragico incidente stradale.

Squadre che – è stato spiegato ieri mattina in Comune, durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento – sono state suddivise tre gironi da quattro, con le prime due di ogni raggruppamento di ogni raggruppamento a qualificarsi assieme alle due migliori terze. Quarti di finale martedì 5 e mercoledì 6 giugno. Semifinali e finali, previste per l’8 e il 9, si disputeranno nel campo principale dello stadio Benelli.

Commozione da parte dei presenti al momento dell’esibizione della locandina del torneo con su impressa la maglia numero 3 del povero Matteo Ghiselli, col responsabile del vivaio vissino Alessandro Crespi che ha faticato a trattenere le lacrime, al pari dell’amministratore delegato Guerrino Amadori e del copresidente Roberto Bizzocchi, intervenuti assieme all’assessore comunale Enzo Belloni. Presenti anche papà Ivan e mamma Nicoletta, i genitori di Matteo. A loro l’abbraccio di una città intera.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>