Tutti i martedì Piazza Mosca in festa fino a settembre. Dal 5 giugno la terza edizione di San Pietrino Summer Street

di 

29 maggio 2018

PESARO – Torna per il terzo anno consecutivo, dal 5 giugno a settembre, tutti i martedì, il “San Pietrino Summer Street”, in piazza Mosca. Recentemente rinnovata e che ospita dal 21 aprile la “Scultura della Memoria” di Giuliano Vangi, la piazzetta diventa una volta alla settimana un salottino a cielo aperto. L’occasione per trascorrere piacevoli serate tra musica, aperitivi, mercatini e spettacoli di artisti di strada.

L’idea è di Silvia e Sabrina Ottani di Casetta Vaccaj che “sui sanpietrini ci sono nate”, per poi svilupparsi in collaborazione con Carlo Betti e Laura Bonaparte de il Furgoncino.  “Abbiamo unito i nostri punti forti – precisano Silvia, Sabrina Carlo e Laura – in una sinergia che ci sta dando molta soddisfazione, sogniamo di farlo diventare un festival della città che coinvolga non solo la piazzetta ma tutto il centro storico “. E sembra che le premesse siano davvero buone. Non solo ogni martedì l’evento attrae anche frequentatori affezionati da Rimini, Fano e Senigallia, ma quest’anno c’è stata una straordinaria richiesta di partecipazione.  Da parte di negozianti, anche due di Corso XI Settembre, “Senza tempo” e il negozio di vintage, artigiani e sponsor, segno di successo. “Sono molto contento dell’iniziativa – precisa Luca Bartolucci assessore al Dialogo con delega al commercio, vogliamo infatti una città luogo di incontro, viva e per questo più sicura. Il San Pietrino ha stimolato tante iniziative in altre parte della città, è innovativo ma nella tradizione. E di qualità e quando alziamo la qualità, la città vince.”

Questo slideshow richiede JavaScript.

Non è solo cocktail e sfiziosi panini, il Furgoncino quest’anno offrirà anche street food a sorpresa, ma anche un market di artigiani e creativi, selezionati con cura per la particolarità dei loro prodotti, e negozianti del centro storico che portano la loro vetrina in piazzetta. Novità dell’edizione 2018, tutti i martedì sera oltre ad abbigliamento ed oggettistica, anche alimentari, piante aromatiche e prodotti di cosmesi naturale, proposti dal mercatino di “Genuino clandestino”, a cura di agricoltori e coltivatori diretti. Due martedì saranno con con dj set e gli altri due con artisti di strada. Per l’inaugurazione, martedì 5 giugno, anche truccabimbi e palloncini.

Il “San Pietrino”, animando e valorizzando il nostro centro storico, si è fatto apprezzare in questi anni riuscendo a coinvolgere un pubblico sempre in crescita. Lo scorso anno tra curiosi e clienti, pesaresi e turisti, ci sono state serate con centinaia di persone. Al “San Pietrino”, infatti, puoi fare tante cose: sederti per un drink e un paninetto, passeggiare tra le bancarelle e fare shopping, svagare i bambini con gli artisti di strada o semplicemente ammirare l’arte di piazza Mosca.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>