Alimenti conservati a una temperatura di 14 gradi superiore al limite di legge. Tremila euro di multa a un autotrasportatore

di 

25 giugno 2018

POLIZIAURBINO – Nei giorni scorsi una pattuglia della Polizia di Stato in servizio presso il Distaccamento Polizia Stradale di Urbino ha fermato, alle porte di Urbino, un veicolo commerciale che trasportava derrate alimentari (tortellini, ravioli, gnocchi di patate, strozzapreti, passatelli, burro e patate al vapore). Gli alimenti erano trasportati nel vano di carico che si presentava sporco ed aveva il gruppo frigorifero inefficiente; infatti la normativa prevede che ci debba essere una temperatura di massimo 6 gradi mentre la temperatura interna era di ben 20,6 gradi. Pertanto gli agenti richiedevano l’intervento del personale dell’ASUR che per le carenze igienico-sanitarie procedevano alla contestazione di una contravvenzione di oltre 3.000 Euro e al sequestro degli alimenti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>