Vitruvio 3.0 : giovedì il secondo appuntamento con Armonie sotto le stelle

di 

10 luglio 2018

miro_fest_osr_10lug2016_ph_luigi_angelucci_45FANO – Prosegue giovedì 12 luglio l’edizione 2018 di Vitruvio 3.0 con Armonie sotto le stelle sempre alla Rocca Malatestiana, l’atteso appuntamento estivo dedicato alla musica lirico-sinfonica con protagonisti la Rossini ed il Coro del Teatro della Fortuna M. Agostini diretti dalla bacchetta fanese, Noris Borgogelli.

Sarà una serata classica, nel senso più ampio del termine, all’insegna di musica immortale, in un luogo speciale. Gli artisti, in questo caso i professori d’orchestra e del coro, con le loro competenze e capacità tecniche, faranno rivivere rendendo di fatto attuali queste pagine bellissime del repertorio.

Per le ultime tre Sinfonie di Mozart si parla solitamente come di un testamento spirituale del genere che le presenta come un unico grande affresco creativo. Esse nacquero infatti tutte nel giro di pochi mesi estivi del 1788 (in realtà 45 giorni, dal 26 giugno al 10 agosto), uno dei periodi più tormentati dell’esistenza del compositore, deluso per il debole successo viennese del Don Giovanni, e assillato da gravi ristrettezze economiche. Mozart probabilmente contava di poterle fare eseguire, e forse anche per questo fu così veloce nello scriverle, ma il desiderio non si realizzò mai durante la sua vita, circondando questa estrema produzione di un’aura di mistero sull’esplosione del suo genio creativo. E noi, dopo 230 anni esatti, siamo ancora qui a stupirci dalla perfezione architettonica, formale, melodica e timbrica di questi capolavori. Per l’occasione è prevista l’esecuzione della famosissima Sinfonia n. 40.

La seconda parte del concerto si apre con un accenno all’ultima ed incompiuta composizione di Mozart, il celeberrimo Requiem. In questo mese, dieci ani fa, ci lasciava Antonio Bigonzi, importante figura musicale fanese, e l’orchestra e il coro con questi brani intendono rendergli omaggio.

Come da classica tradizione, il concerto prosegue poi con pagine liriche tratte delle opere più note e amate dal grande pubblico, e questa volta la scelta è caduta su due titoli che dal loro debutto, sempre circa 200 anni fa, non sono mai usciti dal repertorio L’elisir d’amore di Donizetti e Traviata di Verdi. Però non ascolteremo solo brani separati distintamente, ma anche quadri musicali, scene nelle quali interagiscono solisti e coro, presentando situazioni caratteristiche o momenti salienti all’interno delle opere. Un modo per valorizzare alcuni artisti del coro che, con i loro interventi, daranno vita ai vari personaggi, e rendere così ancora più gradevole l’appuntamento. In particolare Chiara Ardito sarà Giannetta, Cristina Neri, Violetta; Elisa Gentili, Flora; Francesco Panni, Alfredo; Giuseppe Lamicela, Marchese ed infine Matteo Pietrapiana, il Dottore.

BIGLIETTERIA

ARMONIE SOTTO LE STELLE

Intero 15€ Ridotto 12€ (under 26 e studenti)

TEATRO DELLA FORTUNA

Piazza XX Settembre, Fano

La sera dello spettacolo, inoltre, sarà possibile acquistare i biglietti presso la biglietteria collocata all’entrata della Rocca Malatestiana.

Circuito vivaticket online (www.vivaticket.it) e punti vendita autorizzati

Programma

Wolfgang Amadeus Mozart

Sinfonia n. 40 in sol minore, K 550

Molto allegro

Andante

Minuetto e trio. Allegretto

Allegro assai

Wolfgang Amadeus Mozart

Requiem, K 626

Requiem e Kyrie

– Dies iræ

Gaetano Donizetti

L’elisir d’amore

– Preludio e coro d’introduzione: Bel conforto al mietitore

– Coro: Saria possibile

Giuseppe Verdi

La traviata

– Dal Finale II: Avrem lieta di maschere la notte

                         Noi siamo zingarelle

Di Madride noi siam mattadori

– Brindisi: Libiamo ne’ lieti calici

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>