Vento in poppa per il Marinelli Snipers team: al Sachsenring speranze per Arbolino e Fenati

di 

13 luglio 2018

Marinelli Snipers teamHOHENSTEIN-ERNSTTHAL (Germania) – Il circuito del Sachsenring si affronta come un mare in tempesta: senza un attimo di respiro. Il team Marinelli Snipers supera, in scioltezza, le prime onde di una certa importanza con Tony Arbolino, oggi secondo in Moto3. Romano Fenati prende un onda anomala ed è ventunesimo in Moto2 nelle FP2, dopo essere stato ottavo stamattina nelle FP1. Per oggi niente remi. A Tony Arbolino, che ha recuperato a pieno la forma fisica, piacciono particolarmente le curve a sinistra e qui può sbizzarrirsi; Romano va forte quasi sempre e il turno importante è quello di domani pomeriggio.

Romano Fenati: “Ventunesimi oggi ma non lontani come sembra. Dobbiamo aumentare il feeling all’anteriore perché non sento bene la mia Kalex in staccata. Mi permetterebbe di migliorarmi parecchio sui primi due intertempi della pista, mentre nella parte veloce sono veramente a posto”.

Tony Arbolino: “Primo giorno positivo, il tempo sul giro è buono e ci sentiamo già pronti. Stiamo lavorando per scegliere la gomma per la gara e non sarà una scelta facile perché entrambe le gomme si consumano in fretta. Oggi ho chiuso secondo, mi sento bene, ma domani dobbiamo migliorare ancora”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>